Marvel e DC: tutte le più grandi notizie del 2020

Nonostante il 2020 sia stato povero di film di supereroi, nel corso di quest'anno sia Marvel che DC hanno lanciato una serie di notizie degne di nota...

977

Nonostante quest’anno sono stati davvero pochi i cinecomics che siano arrivati nelle sale (anzi, soltanto uno, ossia Birds of Prey), ci sono comunque state una serie di notizie assolutamente rilevanti che hanno riguardato il mondo degli universi condivisi Marvel e DC. In vista della fine di quest’annata decisamente problematica (non soltanto dal punto di vista cinematografico, Screen Rant ha raccolto le più importanti notizie relative al mondo dei film di supereroi che hanno caratterizzato l’anno che sta per volgere al termine:

7Sam Raimi alla regia di Doctor Strange 2

 

Doctor Strange in the Multiverse of Madness è generalmente considerato come uno dei film del MCU in arrivo più attesi di tutti. I fan sono stati alquanto turbati quando il regista Scott Derrickson ha abbandonato inaspettatamente il film a causa di alcune “divergenze creative” con la Marvel. Si ritiene che Derrickson volesse spingersi oltre con l’elemento horror più di di quanto la Marvel volesse in realtà, con Kevin Feige che aveva più volte specificarto che il sequel non sarebbe stato un horror a tutti gli effetti.

Tuttavia, la delusione dei fan ha presto lasciato il posto alla gioia, quando Sam Raimi ha confermato di essere stato scelto come sostituto di Derrickson. Raimi è la scelta perfetta per questo film, dal momento che si tratta di uno dei migliori registi di supereroi di tutti i tempi, con un occhio acuto tanto per i brividi quanto per le emozioni. Lui e Feige hanno un ottimo rapporto (Feige si è fatto le ossa come regista imparando da Raimi sul set dei film originali di Spider-Man), quindi insieme dovrebbero essere una squadra ancora straordinariamente efficace.

Indietro