MCU: 10 grandi cambiamenti dalla Fase Uno

Il MCU è sicuramente cambiato da quando Iron Man ha dato il via alla Fase Uno. Ma quali sono stati i più grandi cambiamenti all'interno del franchise da allora?

15045

Il MCU è stato lodato, oltre che per le sue storie e per i suoi personaggi, anche per essere riuscito ad evolversi nel corso degli anni. Ciò ha sicuramente contribuito al grande successo del franchise: i numerosi elementi che sono cambiati dalla Fase Uno hanno senza dubbio contribuito a migliorare la qualità della narrazione e a trovare modi sempre nuovi per espandere la saga. Ora che ci stiamo addentrando sempre di più nella Fase Quattro, è doveroso rivolgere uno sguardo al passato. Ecco quindi che Screen Rant ha raccolto i 10 più grandi cambiamenti avvenuti nel MCU dal suo lontano debutto nel 2008:

10Le protagoniste femminili sono una norma

 

Nessun film della Fase Uno del MCU presenta un supereroe femminile nel titolo: The Avengers è l’unico che presenta, in qualità di co-protagonista, un personaggio femminile di rilievo, ossia Vedova Nera. A differenza del DCEU, ci sono voluti molti anni prima che questa situazione cambiasse nel MCU: la prima volta che un personaggio femminile è stato inserito nel titolo di un film è stato con Ant-Man and the Wasp, film appartenente alla Fase Tre.

Giunti alla Fase Quattro, le protagoniste femminili sono diventate finalmente la norma:  WandaVision, Black Widow, Captain Marvel 2, Ms. Marvel, Hawkeye, She-Hulk. C’è stato inoltro un aumento, nei ruoli principali, di personaggi diversi per etnia o razza. 

Indietro