Beetlejuice ha ispirato una delle scene più disgustose della quarta stagione di The Boys

-

Che si tratti di corpi che esplodono, di un motoscafo che attraversa direttamente una balena o – beh – di tutto ciò che è accaduto in “Herogasm“, The Boys (la nostra recensione) non si è certo sottratto ai contenuti grafici. Quando si tratta della serie creata da Eric Kripke, sembra che il motto al tavolo degli sceneggiatori sia “più è inquietante, meglio è”, e i primi tre episodi della quarta stagione non sono stati da meno.

Nell’episodio d’esordio della penultima stagione, la Kimiko di Karen Fukuhara salta da una finestra a diversi piani di altezza, per poi schiantarsi al suolo. Mentre l’impenetrabile Supe le ricompone il volto, invece di mostrare la sua grottesca macchina da soldi fracassata, la telecamera riprende le reazioni dei suoi compagni di squadra alla confusione di sangue, ossa e cervelli, senza mai mostrare il danno diabolico che è stato fatto.

Per una serie che ha raccolto il suo fandom grazie a momenti traumatizzanti come questi, potrebbe essere una sorpresa che il pubblico abbia visto solo la parte posteriore della testa di Kimiko. Ma, come ha rivelato Kripke a Christina Radish di Collider, tutto ciò faceva parte del piano e di un omaggio al classico di Tim Burton, Beetlejuice.

Lo scherzo è sempre stato quello. Era basato sull’immaginazione che il pubblico ha di quel momento, che sarà peggiore di qualsiasi cosa riusciremo a fare. Se ricordate, c’è quasi esattamente lo stesso momento in Beetlejuice, che mi ha sempre impressionato molto, in cui lui dice: ‘Vuoi vedere che fa paura’, e poi si vede il retro della sua faccia. Volevo creare un momento simile, e mi ha fatto ridere il fatto che ciò che il pubblico non vede in quel caso è probabilmente più disgustoso di ciò che vede“.

La vita di Kimiko come supereroe in The Boys

Ci sono molte storie tragiche in The Boys, ma quella di Kimiko potrebbe essere una delle peggiori. È stata rapita da bambina dall’Esercito di Liberazione della Luce Splendente e trasformata in un supersoldato, prima di finire negli Stati Uniti per diventare una cavia da laboratorio per il Compound V. Quando la incontriamo per la prima volta, viene presentata insieme al fratello Kenji (Abraham Lin), che in seguito morirà per mano di Stormfront (Aya Cash), lasciando Kimiko senza altri parenti oltre alla sua famiglia d’elezione. Dopo aver perso i suoi poteri durante un combattimento con Soldier Boy (Jensen Ackles), Kimiko, che aveva a lungo sognato di non essere un super-abile, scopre che il mondo è un posto difficile per essere semplicemente umani e alla fine si inietta il Composto V per riacquistare la sua lunga lista di poteri.

The Boys è ora in streaming su Prime Video.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Wolfkin film

Wolfkin: tutto quello che c’è da sapere sul film

Il cinema horror ha negli anni regalato innumerevoli iconici personaggi, molti dei quali entrati ormai nell’immaginario collettivo. Tra i più amati di sempre vi...
- Pubblicità -