Krysten Ritter, star di Jessica Jones, parla delle speculazioni sul suo ritorno nel MCU

-

Daredevil: Born Again si è recentemente assicurato un’uscita a marzo 2025 su Disney+ e i fan restano ansiosi di vedere quali personaggi del passato dell’Uomo Senza Paura lo raggiungeranno nel MCU. È già stata confermata la presenza del Punisher di Jon Bernthal al fianco del Matt Murdock di Charlie Cox, ma le voci sulla presenza di Krysten Ritter nei panni di Jessica Jones continuano a circolare. Di recente, l’attrice è sembrata confermarlo con un post su Instagram che la vedeva vestita con la maglietta “Save Our Souls” di Jessica.

Alla domanda di Collider se si fosse resa conto delle speculazioni emerse in rete riguardo un suo ritorno nel MCU che quel post ha creato, la Ritter ha risposto: “No, in realtà. Ho la maglietta. È una maglietta fantastica. È una delle mie preferite e la stavo indossando. Pensavo: ‘Oh, carino! Qualcuno riconoscerà la mia maglietta?”. Ma sì, ho poi notato che ha fatto scalpore. È stato divertente”.

Per quanto riguarda la sensazione di vedere un tale livello di supporto, l’attrice ha aggiunto: “Significa molto anche per me. Il personaggio significa molto anche per me. È buffo che una piccola storia di Instagram senza pensieri della mia maglietta carina che adoro [abbia avuto questa reazione]”. L’attrice, in ogni caso, non ha né smentito né confermato il suo coinvolgimento nella serie, dunque è ancora da ritenere possibile che la sua Jessica Jones compaia in scena.

jessica-jones
Krysten Ritter è Jessica Jones.

Cosa sappiamo su Daredevil: Born Again?

Lo sceneggiatore di The Punisher, Dario Scardapane, è salito a bordo come nuovo showrunner della serie Daredevil: Born Again, le cui riprese sono concluse da poco. I dettagli specifici della trama sono ancora nascosti, ma sappiamo che Daredevil: Born Again vedrà Matt Murdock/Daredevil (Charlie Cox) confrontarsi con la sua vecchia nemesi Kingpin (Vincent D’Onofrio), che abbiamo visto tornare di corsa a New York nel finale di stagione di Echo. È probabile che Fisk sia in corsa per la carica di sindaco di New York o che sia già stato nominato a tale carica quando la storia prenderà il via.

Non è previsto che la serie Daredevil: Born Again si protragga per i 18 episodi inizialmente annunciati. Secondo una recente indiscrezione, la serie dovrebbe andare in onda per 9 (forse 6) episodi prima di fare una pausa a metà stagione. Daredevil: Born Again  non ha ancora una data di uscita ufficiale, ma è ancora inserita nel calendario aggiornato della Disney per il 2024.

Entrambi i personaggi hanno debuttato nel Marvel Cinematic Universe nel 2021. Kingpin è stato guest-star nella serie Disney+ Hawkeye e Matt Murdock è apparso brevemente in Spider-Man: No Way Home. Cox è stato anche guest-star in due episodi di She-Hulk: Attorney at Law, dove ha mostrato un lato più leggero dell’eroe. Kingpin, invece, è stato tra i protagonisti della recente serie Echo.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

The Acolyte - episodio 5-Easter Eggs

The Acolyte, finale di stagione: cosa è successo?

Il finale di stagione di The Acolyte: La Seguace parte da dove è finito l'episodio 6; Osha indossa l'elmo dello Straniero, ma sembra che stia...
- Pubblicità -