jon-bernthal-film

Jon Bernthal ha iniziato la sua carriera con alcuni piccoli ruoli in film e serie TV di successo, e così facendo è arrivato nel tempo a sapersi ritagliare ruoli di sempre maggior rilievo. Affermatosi come attore action, Bernthal ha avuto tuttavia anche diverse occasioni per sfoggiare delle buone qualità drammatiche, che gli hanno permesso di arrivare a duettare con importanti attori e attrici.

Ecco 10 cose che non sai su Jon Bernthal.

Jon Bernthal film

1. Ha recitato in importanti film. La carriera cinematografica dell’attore ha inizio con il film Mary/Mary, nel 2002, e da quel momento inizia a recitare in celebri film come World Trade Center (2006), Una notte al museo 2 – La fuga (2009), L’uomo nell’ombra (2010), Notte folle a Manhattan (2010), Snitch – L’infiltrato (2013), The Wolf of Wall Street (2013), Il grande Match (2013), Fury (2014), Sicario (2015), The Accountant (2016), I segreti di Wind River (2017), Baby Driver – Il genio della fuga (2017), Widows – Eredità criminale (2018) e Le Mans ’66 – La grande sfida (2019), dove recita accanto agli attori Matt Damon e Christian Bale.

2. È celebre per i suoi ruoli televisivi. L’attore recita anche in televisione, apparendo in episodi di celebri serie come Law & Order: Criminal Intent (2002), CSI: Miami (2005), e How I Met Your Mother (2005), fino ad ottenere il ruolo di Shane nella serie The Walking Dead (2010-2012). Successivamente recita anche in Show Me a Hero (2015) e Daredevil (2016), fino a diventare il protagonista della serie The Punisher (2017-2019).

Jon Bernthal Instagram

3. Ha un account personale. L’attore è presente sul social network Instagram con un proprio profilo, seguito da 2,1 milioni di persone. All’interno di questo l’attore è solito condividere fotografie scattate in momenti di svago, ma anche immagini promozionali dei propri progetti da attore.

jon-bernthal-fury

Jon Bernthal moglie

4. È sposato. L’attore è sposato con Erin Angle, nipote del wrestler Kurt Angle, conosciuta durante un party nel 2000. I due si sono sposati nel settembre del 2010, ed hanno avuto tre figli rispettivamente nel 2011, nel 2013 e nel 2015.

Jon Bernthal naso

5. È celebre per il suo naso. Tra i motivi della popolarità dell’attore vi è il suo naso, dalla forma evidentemente scomposta. Prima di diventare attore, Bernthal ha giocato per diversi anni a baseball a livello professionale, riportando molteplici incidenti sul campo, i quali gli hanno causato circa 13 fratture del naso.

Jon Bernthal Fury

6. È stato uno dei set più duri della sua carriera. Nel film con Brad Pitt, l’attore interpreta il soldato Grady “Coon-Ass” Travis. Stando alle parole di Bernthal, il set del film bellico è stato tra i più duri della sua carriera, richiedendo numerose ore di allenamento e riprese in luoghi prevalentemente inospitali.

Jon Bernthal The Walking Dead

7. Si era proposto per un altro ruolo. Nella celebre serie a tema zombie, Bernthal ha interpretato il ruolo di Shane nelle prime due stagioni. Il personaggio era il migliore amico del protagonista Rick. Bernthal si era proposto proprio per quest’ultimo, ma i produttori pensarono fosse invece perfetto per il ruolo dello scontroso Shane, affidandogli il ruolo.

jon-bernthal-the-punisher

Jon Bernthal The Punisher

8. Si identifica molto con il personaggio. L’attore ha detto che l’essere diventato padre l’ha aiutato ad identificarsi ancor di più con il ruolo del celebre vendicatore Marvel. Stando a quanto dichiarato da Bernthal, la sua famiglia conta più di qualunque altra cosa e farebbe di tutto per proteggerla, proprio come il personaggio della serie.

Jon Bernthal The Wolf of Wall Street

9. Ha un ruolo nel film di Martin Scorsese. Nel film sullo spregiudicato broker Jordan Belfort, interpretato da Leonardo DiCaprio, Bernthal interpreta Brad Bodnick, amico di Belfort, e coinvolto anche lui nelle truffe perpetrate dal protagonista.

Jon Bernthal età e altezza

10. Jon Bernthal è nato a Washington, Stati Uniti, il 20 settembre 1976. L’altezza complessiva dell’attore è di 180 centimetri.

Fonte: IMDb