La maledizione della prima luna: tutto quello che c’è da sapere sul film con Johnny Depp

-

Quando si parla di film d’avventura, si finisce facilmente a citare anche opere che abbiano come protagonisti i pirati e il contesto in cui si muovono. I film appartenenti a questo filone, infatti, rappresentano in pieno il senso di avventura che ogni amante di questo genere va ricercando. Con ambientazioni esotiche, situazioni rocambolesche e personaggi tanto stravangi quanto iconici, film come Pirati (1986), Corsari (1995) o anche Hook – Capitan Uncino (1991) sono alcuni esempi a riguardo di opere particolarmente note e amate. Tuttavia, l’arrivo in sala nel 2003 di La maledizione della prima luna ha completamente risvegliato l’amore per i pirati e il loro stile di vita.

Diretto da Gore Verbinski, regista fino a quel momento distintosi unicamente grazie a Un topolino sotto sfratto e The Ring, è questo il primo capitolo della serie di film Pirati dei Caraibi, ispirata all’omonima attrazione dei Parchi Disney. In esso la fanno da padrone tutti quegli elementi che hanno reso questa tipologia di opere particolarmente attraente, dalle grandi e caratteristiche navi dei pirati sino al loro codice morale, da un tesoro da scovare fino a pericolosi nemici da affrontare. Il tutto unito però ad elementi fantasy e soprannaturali, che hanno reso ulteriormente avvincente il film presso le nuove generazioni.

Il successo fu immediato: a fronte di un budget di 140 milioni di dollari La maledizione della prima luna ha ad ogni incassato 654 milioni in tutto il mondo. Un risultato che, unito alla positiva accoglienza da parte della critica, ha come noto spinto i produttori a realizzare (ad oggi) ben quattro sequel. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative ad esso. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e ad altro ancora. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

La-maledizione-della-prima-luna-cast

La maledizione della prima luna: la trama del film

La storia alla base del film si svolge intorno al 1728 ed ha per protagonisti il capitano pirata Jack Sparrow, il fabbro Will Turner e la splendida figlia del governatore, Elizabeth Swan, le cui vite si intrecciano nel villaggio di Port Royal. Will è segretamente innamorato di Elizabeth la quale, otto anni prima, lo aveva salvato da morte certa in mare, nascondendo le prove che potevano farlo riconoscere come un pirata. La ragazza, seppur costretta a convolare a nozze con il commodoro James Norrington, prova a sua volta un sentimento molto forte per il giovane Turner. Il giorno delle nozze, tuttavia, Elizabeth viene rapita dal pirata Hector Barbossa e dalla sua ciurma della nave Perla Nera.

È a quel punto che Will si vedrà costretto a stringere un’improbabile alleanza Jack Sparrow, l’unico in grado di poter salvare la ragazza, essendo un esperto conoscitore dei mari nonché vecchio alleato di Barbossa. Nel corso della loro ricerca, però, i due scoprono di avere a che fare con qualcosa che va al di là dell’umana comprensione. Barbossa e la sua ciurma sono infatti vittima di un’antica maledizione, dalla quale possono liberarsi solo grazie al sangue dell’erede di noto pirata. Ha così inizio un viaggio attraverso i mari che porterà Jack, Will ed Elizabeth a confrontarsi con avventure che non credevano possibili.

La-maledizione-della-prima-luna-location

La maledizione della prima luna: il cast, le navi e le location del film

Protagonista indiscusso del film è l’attore Johnny Depp, che grazie alla sua interpretazione del pirata Jack Sparrow ha ottenuto la sua prima nomination all’Oscar come Miglior attore, oltre che consegnare al mondo uno dei personaggi venuti dal cinema più memorabili degli ultimi decenni. Come noto, nel dargli vita Depp si ispirò molto all’amico Keith Richards, chitarrista dei Rolling Stones. Molte sono inoltre state le interpretazioni da lui eseguite, la maggior parte delle quali finite poi nel film. Accanto a lui, nel ruolo di Will Turner, vi è invece Orlando Bloom, già celebre per aver interpretato Legolas nella trilogia di Il Signore degli Anelli.

Proprio per via della notorietà di cui godeva a seguito di quei film fu scelto per la parte, venendo dunque preferito all’altro candidato, Heath Ledger. Originariamente doveva essere proprio Will il protagonista del film, ma il più noto Deep e la sua performance nei panni di Sparrow finirono con il rubare tutte le attenzioni. Nei panni di Elizabeth Swann vi è invece una diciassettenne Keira Knightley, all’epoca ancora poco conosciuta e divenuta una star mondiale proprio grazie a questo film. Poiché all’epoca delle riprese era ancora minorenne, l’attrice fu accompagnata dalla madre nel corso di tutto il set. Si ritrovano poi nel film il premio Oscar Geoffrey Rush nei panni di Hector Barbossa e Jonathan Pryce in quelli di Weatherby Swann, padre di Elizabeth.

Per quanto riguarda le location, invece,  si è scelto l’isola vulcani St. Vincent, nei Caraibi, come luogo principale delle riprese, poiché possedeva una spiaggia particolarmente tranquilla. Lì sono stati costruiti tre moli Port Royal e Tortuga. Di grande importanza per il film erano poi le tre navi: Perla Nera, Dauntless e Interceptor. Per ragioni di budget, le navi furono costruite sui moli, con solo sei giorni trascorsi in mare aperto per la battaglia tra la Perla Nera e Interceptor. Le prime due sono state costruite su delle chiatte, con immagini generate al computer che completano le strutture. L’Interceptor era invece una Lady Washington rivisitata, una replica in scala reale e funzionante del veliero proveniente da Aberdeen, Washington.

Il trailer di La maledizione della prima luna e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di La maledizione della prima luna grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Apple iTunes, Amazon Prime Video e Disney+. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di meroledì 3 maggio alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -