La mummia - La tomba dell'Imperatore Dragone film

Uscito nel 1999 al cinema, il film La mummia si è imposto come un cult che riportava in auge una serie di mostri classici del cinema statunitense. Questo era infatti un remake dell’omonimo film del 1932, ma aggiornava la vicenda tanto nella narrazione quanto nei toni, avvalendosi di grandi effetti speciali. Dopo un primo sequel uscito nel 2001, bisognò attendere il 2008 prima di vedere il terzo capitolo della trilogia, che si concentrava però su una storia diversa rispetto ai precedenti due. Il film in questione è La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone (qui la recensione), diretto da Rob Cohen e ambientato stavolta non in Egitto ma in antichi territori della Cina.

La vicenda è basata sul primo sovrano cinese, Qin Shi Huang, vissuto tra il 260 e il 210 a.C., e sull’esercito di soldati a protezione della sua tomba. Questa si trova a Xi’an, in Cina, ed ospita la vasta Armata di Terracotta, la quale aveva lo scopo simbolico di proteggere il sovrano e servirlo anche nell’aldilà. Scoperta nel 1974, questa è oggi composta da circa ottomila guerrieri e suscita ancora molto mistero. Nel film, la storia di Qin e dell’esercito assume poi connotati soprannaturali, che implicano la mummificazione dell’armata e dell’imperatore, in attesa di poter tornare tra i vivi e conquistare il mondo.

Con un incasso di 403 milioni in tutto il mondo, il film si affermò come un buon seguito della serie, vantando in particolare una grande quantità di sbalorditivi effetti speciali. In seguito a questo, tuttavia, invece che un nuovo sequel è stato realizzato un reboot nel 2017 con Tom Cruise protagonista. Prima di intraprendere una visione del film del 2008, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

La mummia – La tomba dell’imperatore dragone: la trama del film

Il film si apre nell’antica Cina del III secolo a.C. Qui l’imperatore Qin shi Huang, un signore della guerra brutale e tirannico servito da un esercito di diecimila guerrieri, ricorre alla magia dei signori dell’occulto per ampliare i suoi domini. All’ambizioso e spietato Han vengono però concessi i poteri elementali, mentre il tiranno brama l’immortalità ad ogni costo. Per questo invia suoi due fedelissimi a cercare la maga Yuan che pare conosca il segreto della vita eterna. Purtroppo per lui la sua crudeltà sarà anche la sua rovina, la maga cercherà di fermarlo e lancerà una maledizione su Huang che sarà tramutato in una statua di terracotta insieme al suo esercito.

Duemila anni dopo, nel 1946, Rick ed Evelyn O’Connell si sono ritirati nell’Oxfordshire e hanno abbandonato i loro avventurosi viaggi in Egitto, che Evelyn ha poi raccontato in due romanzi di grande successo. La mancanza di adrenalina e di un soggetto per il terzo libro di Evelyn però si farà presto sentire, portando i coniugi O’Connell ad accettare un’ultima missione. Questa prevede lo scortare un prezioso manufatto sino a Shangai per restituirlo alle autorità cinesi. Qui scopriranno però che Alex, il loro figlio, ha involontariamente risvegliato la mummia dell’Imperatore Dragone e con lui anche il suo esercito. Fermarli prima che invadano il mondo intero sarà un’impresa quantomai disperata.
La mummia - La tomba dell'Imperatore Dragone cast

La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone: il cast del film

Per dar vita al nuovo film della trilogia era importantissimo avere lo stesso carismatico protagonista dei due precedenti capitoli. L’attore Brendan Fraser, divenuto celebre proprio grazie ai film de La mummia, accettò così di partecipare al progetto del terzo film, interessato a dar vita ad una versione più matura di Rick O’Connell. Per lui fu infatti importante evidenziare le differenze che intercorrono tra il personaggio visto nei primi due film e quello che si ritrova ora nel terzo. Accanto a lui, torna nei panni del simpatico Jonathan Carnahan l’attore John Hannah, a sua volta divenuto celebre proprio grazie a questa trilogia. I due sono infatti gli unici attori ad aver recitato in tutti e tre i film. Nei panni di Alex, il figlio dei due protagonisti, vi è invece l’attore Luke Ford.

Nei panni di Evelyn O’Connell, moglie di Rick, vi è invece l’attrice Maria Bello, che sostituisce la premio Oscar Rachel Weisz. Quest’ultima, che aveva interpretato il personaggio nei primi due film, si disse impossibilitata a partecipare per via di altri impegni cinematografici. La Bello, naturalmente bionda, dovette tingersi i capelli di castano per poter assomigliare al personaggio come ormai noto.  Nei panni dello spietato imperatore Qin Shi Huang vi è invece il noto attore cinese Jet Li, celebre per la sua maestria nelle arti marziali. L’attore, tuttavia, per motivi di tempo non poté interpretare tutte le scene del personaggio. Per questo motivo, nel presente in cui appare come mummia è spesso sostituito da una controfigura, nascosta poi dagli effetti speciali.

La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten Tv, Chili, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film, avendo così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 18 giugno alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb