henry cavill

Dopo l’annuncio ufficiale della data di uscita e le prime indiscrezioni su Black Adam, è già tempo di pensare a quale direzione di trama prenderà il film con Dwayne Johnson nei panni del supereroe DC e, soprattutto, in che modo si legherà all’universo cinematografico di Man of Steel, Aquaman e Wonder Woman.

 
 

Quali personaggi potrebbe incontrare il guerriero egiziano potenziato dal mago Shazam?Con chi si scontrerà sul grande schermo? Una risposta, seppur parziale e aleatoria prova a darla il produttore Hiram Garcia (che di recente ha lavorato con Johnson in Jumanji: The Next Level) alimentando le voci su un eventuale ritorno di Henry Cavill:

Penso che l’universo DC sia meraviglioso e siamo aperti a tutto. Abbiamo grandi aspirazioni a riguardo, e siamo amici di Henry, come Dwayne. E stiamo parlando di un grande marchio di fumetti…Ho sempre adorato l’idea di un futuro incontro tra Black Adam e Superman, quindi chi può dirlo? Insomma, Black Adam contro Superman è davvero un’idea figa. Sarebbe davvero potente“.

Il mantello è nell’armadio. È ancora mio. […] Non me ne starò qui silenziosamente al buio mentre arrivano tutte queste voci. Non ho rinunciato al ruolo.” ha dichiarato in una recente intervista Cavill. “Devo ancora dare tanto a Superman. Ci sono tante storie da raccontare. Tanti approfondimenti del personaggio in cui voglio tuffarmi. Voglio rappresentare i fumetti. È importante per me. C’è tanta giustizia che Superman si merita. Lo status è: vedrete”.

Black Adam: il film introdurrà la Justice Society nel DCEU

Black Adam, affidato alla regia di Jaume Collet-Serra (Run all night, The Shallows), arriverà nelle sale il 22 Dicembre 2021, con le riprese che partiranno a Luglio 2020, come confermato nei mesi scorsi dallo stesso Johnson.

Il progetto originale della Warner Bros. su Shazam! aveva previsto l’epico scontro tra il supereroe e la sua nemesi, Black Adam, una soluzione esclusa dalla sceneggiatura per dedicarsi con più attenzione al protagonista e alla sua origin story. E come annunciato nei mesi scorsi, i piani per portare al cinema uno standalone con Johnson sono ancora vivi, e a quanto pare il film dovrebbe ispirarsi ai lavori di Geoff Johns dei primi anni Duemila.

“Questo progetto ha comportato dei rischi, ed è stato una sfida. Anni fa volevamo introdurre due origin story in un’unica sceneggiatura, e chi conosce i fumetti e la mitologia dei fumetti saprà che Shazam è collegato a Black Adam.” aveva raccontato l’attore in un video. “Questo personaggio è un antieroe, o villain, e non vedo l’ora di interpretarlo. Stiamo sviluppando il progetto che è nel mio DNA da oltre dieci anni. Dovremmo iniziare a girare in un anno e non potrei essere più eccitato all’idea“.

Fonte: Comicbook