Spider-Man: Far From Home, il nuovo poster anticipa l’arrivo degli Illuminati?

1667

Un dettaglio nel nuovo poster di Spider-Man: Far From Home non è sfuggito ai fan dell”universo Marvel e sta facendo discutere per il suo presunto riferimento a dei personaggi in arrivo nel film.

 

Tutto nasce dal post di Ali Plumb, reporter della BBC, su Twitter a proposito del misterioso triangolo comparso sulla locandina del cinecomic che vede protagonisti Tom Holland, Jake Gyllenhaal e Samuel L. Jackson. E tra le tante teorie degli utenti, quella sul simbolo della società segreta degli Illuminati è sicuramente la più intrigante, oltre a essere un termine noto ai conoscitori dei fumetti.

Sappiamo che in Far From Home Quentin Beck, aka Mysterio, giocherà un ruolo chiave e che l’illusionista proviene da un’altra realtà (confermando le ipotesi sul Multiverso), dunque si potrebbe ipotizzare che in realtà stia tramando e complottando insieme al suo gruppo di potere per conquistare il pianeta Terra e instaurare un nuovo ordine mondiale.

Di fatto le motivazioni di Mysterio non sono state fornite dai trailer e la ragione per cui ha scelto di combattere al fianco di Peter Parker sono ancora sconosciute. Magari quel triangolo è solo un vezzo creativo sul materiale promozionale, oppure una chiara anticipazione di ciò che vedremo nel film…

Vi ricordiamo inoltre che gli Illuminati sono un team di supereroi comparsi per la prima volta sulle pagine della Marvel Comics nel 2005 in New Avengers n.7 e che comprende Iron Man, Namor il Sub Mariner, Doctor Strange, Freccia Nera, Professor Xavier e Mister Fantastic.

Che ne pensate?

Spider-Man: Far From Home, scene inedite nei nuovi spot internazionali

CORRELATI:

Diretto ancora una volta da Jon Watts, Spider-Man: Far From Home è arrivato nelle nostre sale il 10 luglio. Confermati nel cast del film il protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya in quelli di Michelle, Samuel L. Jackson in quelli di Nick Fury e Cobie Smulders in quelli di Maria Hill. Jake Gyllenhaal interpreterà invece Quentin Beck, aka Mysterio, uno degli antagonisti più noti dei fumetti su Spidey.

Di seguito la sinossi ufficiale: In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, Spider-Man deve rafforzarsi per affrontare nuove minacce in un mondo che non è più quello di prima. ‘Il nostro amichevole Spider-Man di quartiere’ decide di partire per una vacanza in Europa con i suoi migliori amici Ned, MJ e con il resto del gruppo. I propositi di Peter di non indossare i panni del supereroe per alcune settimane vengono meno quando decide, a malincuore, di aiutare Nick Fury a svelare il mistero degli attacchi di creature elementali che stanno creando scompiglio in tutto il continente.

Per quanto riguarda le novità del sequel, la tuta di metallo di Peter dovrebbe essere una versione rimodellata di quella di Iron Spider. vista in Avengers: Infinity War. Questa nuova tuta, prevede anche una nuova maschera, con degli occhiali al posto delle orbite bianche, come da tradizione, questo perché è ovvio che il personaggio abbia bisogno di una nuova maschera dopo che la sua precedente è andata distrutta su Titano, durante il confronto con Thanos e prima della sua disintegrazione.

Spider-Man: Far From Home, l’easter egg nel nuovo trailer che nessuno ha notato

Fonte: Twitter