vedova nera

Mentre si attendono conferme sulla misteriosa ambientazione dello standalone su Vedova Nera, il film targato Marvel Studios attualmente in produzione tra Regno Unito e Ungheria, sembra ufficialmente sfumata la possibilità di rivedere in azione uno dei personaggi chiave del percorso di Natasha Romanoff nel MCU. Ma di chi parliamo?

 

Intervistato durante il tour promozionale di Spider-Man: Far From Home (ultimo capitolo della Fase 3), Samuel L. Jackson ha dichiarato che Nick Fury non comparirà nel film con Scarlett Johansson, contrariamente alle teorie circolate in rete negli ultimi mesi:

Natasha è sempre stata la preferita di Fury perché è lui ad averla reclutata“, confessa l’attore, “Ma posso dirvi che non sono nella sua origin story, anche se è il personaggio che mi è stato più vicino in quel gruppo“.

Niente è scontato quando si tratta dell’universo cinematografico Marvel, ma se davvero le avventure in solitaria di Natasha saranno ambientate prima di Avengers: Infinity War, ci sarebbe ancora l’occasione per giocarsi la carta Fury anche solo per un piccolo cameo.

Nel tempo si sono alternate varie teorie e indiscrezioni, e una parte c’è chi pensa che il film sarà un prequel i cui eventi hanno luogo prima di Iron Man 2, dall’altra voci di corridoio suggeriscono che possa svolgersi addirittura dopo gli eventi di Captain America: Civil War, e non alla fine degli anni Novanta. Quale sarà la risposta definitiva?

Leggi anche – Vedova Nera: le nuove foto dal set confermano il paradosso temporale?

CORRELATI:

Vi ricordiamo che il film vedrà Scarlett Johansson di nuovo protagonista nei panni di Natasha Romanoff, il personaggio introdotto nel MCU da Iron Man 2. Il titolo di lavorazione è “Blue Bayou” e in regia c’è Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel.

La sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme alla Johansson ci saranno anche David Harbour, Florence Pugh, e Rachel Weisz, ma i loro ruoli non sono stati ancora rivelati.

Al momento non ci sono ulteriori aggiornamenti sul film, né sui personaggi o le direzioni della trama. Lo studio è invece determinato a mantenere la massima segretezza intorno al progetto che, come saprete, rivedrà la Johansson nei panni della spia sovietica Natasha Romanoff presumibilmente prima degli eventi che l’hanno portata a diventare un membro del team dei Vendicatori.

Vedova Nera: le teorie dei fan sul film solista

Fonte: CBM