black widow

Dopo aver lavorato per oltre 10 anni con la Marvel, Robert Downey Jr. sa bene quanto la segretezza sia fondamentale per la Casa delle Idee: ecco perché l’attore non ha potuto confermare o smentire se apparirà nell’attesissimo Black Widow nei panni di Iron Man. La prima apparizione di Downey Jr. nei panni di Tony Stark nel MCU risale al lontano 2008. Col tempo, il personaggio è diventato uno dei più amati da parte del fandom, apparso in ben tre standalone e in numerosi altri titoli dell’Universo Cinematografico Marvel.

 

Nelle ultime settimane è stato lo stesso attore a parlare del suo futuro con la Marvel: il personaggio di Tony è morto alla fine di Avengers: Endgame, ma essendo Black Widow ambientato tra gli eventi di Civil War e quelli di Infinity War, è da tempo che si vocifera di una possibile apparizione di Iron Man nel film. “Per me, ricominciare è fuori discussione”, ha dichiarato di recente Downey. “Mi sento di aver fatto tutto ciò che avrei potuto fare con quel personaggio. Ci dovrebbero essere le giuste argomentazioni e una serie di eventi utili a giustificarne il ritorno per convincermi a tornare. Ma la verità è che sono interessato a fare altre cose.”

Attualmente impegnato con la promozione del suo ultimo film Dolittle, Robert Downey Jr. ha parlato del possibile cameo di Iron Man in Black Widow con Entertainment Tonight (via CBR). La risposta dell’attore in merito, però, non è stata delle più “esaustive”: “Sarebbe bello se me lo facessero sapere… adesso possono fare qualsiasi cosa. Questa potrebbe essere un’intervista deepfake per quanto ne sappiamo!”, ha ironizzato l’attore. Non c’è stata dunque da parte di Downey Jr. una conferma o una smentita: non è ancora da escludere, dunque, che un’apparizione di Iron Man nel cinecomic dedicato a Natasha Romanoff sia effettivamente possibile.

LEGGI ANCHE – Black Widow, nuova sinossi: Nat affronterà il suo passato

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme alla Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh, e Rachel Weisz.

Dopo lo straordinario successo di Avengers: Endgame, diventato il maggiore incasso mondiale di sempre, Scarlett Johansson riprende il suo ruolo di Natasha Romanoff/Black Widow.