Guardiani della Galassia: Sylvester Stallone potrebbe tornare in futuro

Quale futuro per i Guardiani 3000 nel MCU? Sylvester Stallone & co. torneranno già in Guardiani della Galassia Vol. 3?

297

In Guardiani della Galassia Vol. 2 sono stati introdotti i Guardiani 3000, il team di Ravagers capitato da Stakar Agord (Sylvester Stallone) e composto da Aleta Agord (Michelle Yeoh), Charlie-27 (Ving Rhames) e Martinex (Michael Rosenbaum). Quest’ultimo, in una recente intervista con ComicBook, ha parlato proprio della possibilità di ritrovare tutti i personaggi nell’attesissimo Guardiani della Galassia Vol. 3.

 

Rosenbaum ha parlato del futuro di Martinex e degli altri suoi compagni sul grande schermo, spiegando quanto segue: “Penso che i piani di James Gunn siano quelli di farci tornare, ma al momento non conosco i dettagli. Penso che sia nei suoi piani da sempre… probabilmente li vedrete in una scena post-credit. Perché riportare indietro Sylvester Stallone soltanto per dargli una piccola parte? In un certo senso vuoi sapere cosa sta facendo… voglio dire, è impossibile che non si abbia voglia di scoprirlo.”

In seguito alle dichiarazioni di Michael Rosenbaum, James Gunn è intervenuto personalmente su Twitter per specificare che il ritorno dei Guardiani originali è sicuramente nei suoi piani, ma non è detto che accadrà per forza in GOTG Vol. 3.

LEGGI ANCHE – Guardiani della Galassia Vol. 3: confermata una morte nel film

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente a Febbraio 2021.

Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, con Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.