james gunn guardiani della galassia vol. 3

Con tutti i cambiamenti ai quali è andato incontro Guardiani della Galassia Vol. 3 fin dal suo primissimo annuncio, molti fan continuano a chiedersi se gli eventi di Avengers: Endgame abbiano in qualche modo influenzato la sceneggiatura del film di James Gunn.

 

A sciogliere ogni tipo di dubbio è stato lo stesso regista e sceneggiatore in un recente Q&A su Instagram, il quale ha specificato: “La sceneggiatura cambierà perché io cambio sempre le mie sceneggiature fino a quando non iniziamo a girare. Ma non è assolutamente cambiata per qualcosa che è successo in Endgame, perché sapevo esattamente cosa sarebbe accaduto in quel film prima ancora di scrivere il terzo Guardiani.”

James Gunn ha scritto e diretto tutti i film dedicati ai Guardiani della Galassia che sono attualmente arrivati al cinema. Al momento non sappiamo ancora quale sarà la trama di Guardiani della Galassia Vol. 3.

Prima che il terzo Guardiani della Galassia entri ufficialmente in produzione, Gunn lavorerà all’annunciato reboot del film Suicide Squad di David Ayer, intitolato semplicemente The Suicide Squad. Molti attori del film del 2016 torneranno nella pellicola di Gunn, tra cui Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jai Courtney e Viola Davis. Tra le new entry figurano invece Idris Elba, John Cena, David Dastmalchian e Daniela Melchior.

LEGGI ANCHE – Guardiani della Galassia Vol. 3 potrebbe non presentare Adam Warlock

Scritto e diretto da James Gunn, Guardiani della Galassia Vol. 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente a Febbraio 2021.

Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, con Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.

Fonte: CBR.com