È da parecchio tempo che si parla della possibilità che nell’attesissimo Matrix 4 vedremo una versione più giovane del Morpheus interpretato da Laurence Fishburne nella trilogia originale. Le voci sono iniziate a diventare sempre più insistenti soprattutto dopo la conferma del casting di Yahya Abdul-Mateen (Aquaman), che dovrebbe interpretare proprio la versione più giovane del futuro capitano della città di Zion.

La possibilità di vedere effettivamente un giovane Morpheus in Matrix 4 dipende da uno dei più grandi misteri legati al film: l’ambientazione. Che tipo di storia potrebbe portare Neo e Trinity ad incontrare lungo il loro cammino una versione più giovane di Morpheus? Una possibilità eccitante è sicuramente rappresentata dal viaggio nel tempo: secondo questa teoria, Neo e Trinity – interpretati ancora una volta da Keanu Reeves e Carrie-Ann Moss – verranno riportati indietro per affrontare una minaccia molto tempo prima dei fatti narrati nella trilogia originale, visitando così le versioni precedenti di Matrix e di Zion, rendendo così possibile un incontro con un giovane Morpheus.

Tale possibilità apre però ad un altro scenario possibile: la versione giovane di Morpheus sarà l’unico personaggio ringiovanito che Neo e Trinity incontreranno nel nuovo film? In tal senso, i candidati più probabili risultano essere tutti i personaggi che popolavano Zion nella trilogia originale. Tra questi, ovviamente, figurano Cypher, ma anche Tank, Switch e Dozer. Naturalmente, considerata la complessità del tessuto narrativo della saga, le possibilità sono davvero infinite…

La storia di Matrix 4 sarà influenzata dai contenuti del videogioco The Matrix Online?

Inoltre, non è escluso che la trama del quarto attesissimo capitolo possa trarre ispirazione da The Matrix Online, videogioco MMO sviluppato dalla Monolith Productions di Richard Carroll, e seguito ufficiale della trama della trilogia cinematografica. La maggior parte dei fan del franchise sono soliti ignorare il videogioco in questione, ma la trama dello stesso (che include storie e personaggi creati proprio con la saga di Matrix) potrebbe suggerire alcuni interessanti parallelismi con quanto verrà raccontato in Matrix 4, in cui i personaggi di Neo e Trinity dovranno ritornare in vita dopo essere morti alla fine della trilogia originale.

Matrix 4 vedrà nel cast il ritorno di Keanu ReevesCarrie-Ann Moss e Jada Pinkett-Smith al fianco delle new entry Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff, Jessica Henwick Toby Onwumere. L’uscita nelle sale è fissata per l’1 aprile 2022. Il nuovo capitolo del franchise sarà diretto da Lana Wachowski. La sceneggiatura del film è stata firmata a sei mani con Aleksandar Hemon e David Mitchell.

Fonte: Screen Rant