the batman

Si sa ancora molto poco della versione di Pinguino che Colin Farrell interpreterà nell’attesissimo The Batman di Matt Reeves, anche se le foto dal set emerse online prima del lockdown avevano lasciato intuire che la nuova iterazione di Oswald Cobblepot potrebbe essere molto vicina a quella del “Pinguino Imperatore” dei fumetti.

 

Durante una recente intervista con la rivista SFX (via  Metro), è stato proprio l’attore irlandese a condividere i suoi pensieri sulla sceneggiatura “incredibilmente originale” messa a punto da Reeves. “L’intera prospettiva è davvero eccitante. Sono entusiasta di far parte di quell’universo”, ha spiegato Farrell. “Ci sono alcune parole che fanno parte del mio lessico interno e quelle parole sono Gotham City, Pinguino, Joker, Batman, Bruce Wayne, Harvey Dent… tutte queste cose.”

“Ho visto i film di Batman con i miei figli, ma questa sceneggiatura è qualcosa di incredibilmente originale. Si appoggia all’universo ma non prende in prestito; è nata dalla mitologia di quel personaggio… Bruce Wayne, Batman e Gotham. Ma sembra un trattamento e una versione che non avevo mai visto prima.”, ha aggiunto l’attore.

Che ruolo giocherà il Pinguino di Colin Farrell nell’atteso The Batman?

“Matt Reeves ha fatto un lavoro incredibile nel mantenerlo familiare e allo stesso tempo unico e nuovo”, ha continuato Farrell. “È davvero emozionante farne parte”. L’attore ha anche confermato di aver visto la versione di Pinguino ad opera di Danny DeVito nel classico Batman – Il Ritorno del 1992, definendola “incredibile.”

Sarà sicuramente interessante vedere cosa ci riserverà l’attore con la sua interpretazione di uno dei nemici più iconici del Cavaliere Oscuro. In passato era stato proprio Colin Farrell a spiegare che nel film il suo Pinguino non avrà un ruolo così predominante, lasciando intendere che forse ci sarà più spazio per il suo personaggio in un eventuale sequel.

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.