The Batman film 2021

Il prossimo anno vedremo finalmente Robert Pattinson nei panni del Cavaliere Oscuro nell’attesissimo The Batman di Matt Reeves. Come prevedibile, l’attore ha dovuto lavorare duramente per trasformarsi nell’iconico personaggio della DC Comics. In attesa di scoprire quando potranno ufficialmente ripartire le riprese del film, è stato lo stesso Pattinson a rivelare in che modo si sta tenendo in forma per la parte.

 

In una recente intervista con Healthy For Men (via The Direct), Robert Pattinson ha parlato della sua trasformazione fisica, frutto non soltanto di un duro allenamento ma anche di un regime alimentare particolarmente equilibrato. Nel dettaglio, la fonte parla di una combinazione di palestra, corsa, allenamento all’aria aperta e dieta:

  • PALESTRA – Per avere addominali scolpiti abbastanza velocemente, ha fatto un allenamento regolare cardio di cinque minuti, insieme ad un circuito crunch a bicicletta, piegamenti laterali con manubri, doppi crunch, e un superman con tre serie da 25 ripetizioni ciascuno.
  • CORSA – Pattinson corre per 5/10 chilometri, tre o quattro volte a settimana. 
  • ALL’APERTO – Oltre ad allenarsi in palestra, Pattinson si allena sulla spiaggia, con sacchi di sabbia in stile militare. Inoltre, pratica la boxe ed è sempre stato un grande sostenitore delle lunghe passeggiate per rilassarsi e liberare la mente.
  • DIETA – L’attore ha eliminato gli alcolici, la carne particolarmente lavorata e i cibi fritti in modo da accelerare il processo di trasformazione fisica.

Robert Pattison spiega perché ha deciso di accettare il ruolo di Batman

Sempre nel corso della medesima intervista, Pattinson ha anche parlato dei motivi che lo hanno spinto ad accettare di interpretare Bruce Wayne: “In tutti i progetti a cui ho preso parte, mi sono sempre posto degli obiettivi da raggiungere e delle cose nuove da imparare. Ogni attore attraversa un periodo in cui si domanda se possa essere o meno in grado di rendere omaggio al personaggio che sta leggendo nella sceneggiatura, o alle aspettative che comporta interpretarlo. Pensi ai veri guerrieri del genere supereroistico, come Robert Downey Jr., Chris Evans… e ti chiedi se stai per metterti nei guai! Dopo aver parlato con alcuni di loro, so che hanno provato le stesse sensazioni. Quando gli proposero la parte, erano nervosi.”

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.

- Pubblicità -