black widow

Lo scorso 3 aprile è arrivato online il nuovissimo trailer ufficiale di Black Widow, il cinecomic con Scarlett Johansson attesissimo dai fan non solo perché si tratta del primo film interamente dedicato al personaggio di Vedova Nera, ma anche perché il film è stato più e più volte posticipato a causa della pandemia di Covid-19.

I fan hanno dovuto attendere oltre un anno per vedere il film (ricordiamo che all’inizio sarebbe dovuto arrivare nelle sale a maggio dello scorso anno), ma ora Disney e Marvel hanno finalmente deciso che Black Widow arriverà su Disney+ e in contemporanea nelle sale a partire dal prossimo 9 luglio. Naturalmente, tutta l’attesa nei confronti del cinecomic è stata riversata sul nuovissimo trailer, che è riuscito a battere un nuovo record in termini di visualizzazioni.

Come riportato da THR, infatti, le visualizzazioni del nuovo trailer di Black Widow hanno battuto quelle del precedente, che aveva totalizzato 53 milioni di visualizzazioni in un solo giorno: a sole 24 ore dalla distribuzione online, le nuove immagini del cinecomic hanno infatti raggiunto oltre 70 milioni di visualizzazioni. Inoltre, il nuovo trailer è riuscito ad ottenere molte più views rispetto ai primissimi contenuti di WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier e Loki: il primo trailer della serie incentrata su Sam Wilson e Bucky Barnes, ad esempio, aveva raggiunto solo 20,3 milioni di visualizzazioni. Ciò dimostra che non importa quanta attesa possa esserci attorno alle nuovissime serie tv ambientate nel MCU: l’interesse per i grandi blockbuster dei Marvel Studios pensati per il grande schermo è più vivo che mai.

Tornando a parlare della release del film, il sito Observer riporta un’analisi condotta sulla possibile performance al botteghino di Black Widow: secondo lo studio, l’ennesimo rinvio avrebbe in realtà giovato al possibile successo del film, che dovrebbe arrivare ad incassare 170 milioni di dollari soltanto a livello nazionale, un dato di tre volte superiore all’importo che il film avrebbe potuto ottenere se fosse stato distribuito a maggio.

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.