La saga di Fast and Furious terminerà con un finale in due parti che, a quanto pare, è stato ispirato da Avengers: Endgame. Guidato da Vin Diesel, il franchise incentrato sulle corse automobilistiche clandestine è iniziato nel 2001 ed è cresciuto esponenzialmente nel corso degli anni. Quest’anno – pandemia permettendo – dovrebbe arrivare nelle sale il nono film dalla saga principale, che porterà a Fast & Furious 10 e 11, il capitolo finale in due parti che chiuderà definitivamente la saga. A quanto pare, questa decisione di dividere il finale in due film separati è nata proprio grazie all’esperienza di Diesel nel MCU.

Sebbene l’attore non sia mai apparso fisicamente nei film dei Marvel Studios, da alcuni anni, precisamente da quando Guardiani della Galassia di James Gunn è uscito nel 2014, presta la sua voce a Groot (uno dei personaggi preferiti dai fan) e a tutte le sue variazioni. Da allora, è apparso nel sequel del 2017, così come in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, che rappresentano i film culminanti della Saga dell’Infinito. Dato il botteghino e il successo di critica che entrambi i film hanno riscosso, Diesel e il suo team hanno pensato di poter fare la stessa cosa con i film di Fast and Furious: da qui l’idea del doppio finale.

Parlando con EW, l’attore e produttore del franchise targato Universal ha affermato di aver sempre pianificato di concludere la saga di Fast and Furious con il decimo film. Alla fine, però, hanno cambiato idea e hanno deciso di aggiungere un’altra puntata dopo aver assistito al grande successo di Avengers: Endgame. La mossa dei Marvel Studios, infatti, li ha convinti che dividere il finale in due ha senso, soprattutto se ci sono così tante storie e così tante dinamiche da affrontare.

“È sempre stato quello di cui si è discusso”, ha spiegato Vin Diesel. “Anche nel 2012, 2013… era qualcosa di cui io e Paul Walker discutevamo, di chiudere la saga con il decimo. Mi è sempre sembrato giusto. Essere parte del franchise Marvel mi ha permesso di esplorare la possibilità di finire con due film quando ci sono così tante cose da raccontare. Era qualcosa di cui avevamo parlato, e che alla fine è diventata reale. È stata semplicemente una corsa meravigliosa. Abbiamo sempre immaginato che il numero 10 sarebbe stato l’addio, la fine… ed è a questo che sta lavorando la nostra storia.”

Tutto quello che c’è da sapere su Fast and Furious 9

In Fast and Furious 9 reciteranno i veterani del franchise Vin DieselCharlize TheronJohn CenaMichelle RodriguezJordana BrewsterLudacrisTyrese Gibson e Helen Mirren. Nel cast anche Michael Rooker e Cardi B.

La regia sarà firmata da Justin Lin, già regista di numerosi capitoli del franchise, mentre la release del film è stata spostata all’aprile 2021 (inizialmente il film sarebbe dovuto arrivare al cinema nel 2020).

Ricordiamo che il decimo capitolo della saga è già in pre-produzione. Secondo quanto riferito, il capitolo numero 10 della saga concluderà definitivamente la serie principale Fast and Furious, a seguito degli eventi che vedremo nel nono capitolo. Questa informazione ci fa pensare che alla fine del franchise si sia pensato più a un dittico di chiusura che a due film separati.