The Batman

James Gunn aveva precedentemente affermato che The Batman è il film DC che attende di più, e ora il regista e sceneggiatore ha confermato che le sue speranze derivano dalla fiducia che ripone nel talento di  Matt Reeves.

 

Gunn è meglio conosciuto per aver scritto e diretto i film dedicati ai Guardiani della Galassia, uno dei franchise sicuramente più amati all’interno del più vasto MCU. Avendo confermato di aver un talento innato nel raccontare storie di supereroi originali e avvincenti, Gunn è stato scelto dalla Warner Bros. e dalla DC Films per dirigere The Suicide Squad, una sorta di sequel/reboot del cinecomic di David Ayer uscito nel 2016.

In risposta alle domande di alcuni fan su Twitter, James Gunn ha dichiarato di essere davvero eccitato per l’arrivo di The Batman a causa del grande rispetto che nutre nei confronti di Matt Reeves, che oltre ad aver diretto il film, figura anche in qualità di produttore.

Riferendosi a una sua precedente dichiarazione che aveva fatto tramite Instagram e in cui aveva definito The Batman “il film DC in uscita che attende di più”, un fan ha chiesto a Gunn di motivare la sua scelta e lo stesso ha risposto definendo Reeves “uno dei pochi registi la cui abilità artistica può essere vista in ogni film che ha diretto”, spiegando inoltre che “la sua voce personale e la sua umanità non sono mai state soffocate da pressioni commerciali o aziendali.”

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.