Barbie: le prime reazioni lodano il film di Greta Gerwig con Margot Robbie

-

Le prime reazioni sui social media al film di Barbie stanno prendendo d’assalto Internet. La commedia, diretta da Greta Gerwig da una sceneggiatura che ha scritto lei stessa insieme a Noah Baumbach, arriverà nelle nostre sale il 20 luglio, proponendo come noto Margot Robbie nei panni di Barbie e Ryan Gosling in quelli di Ken nel loro viaggio nel mondo reale dopo che Barbie è stata esiliata per malfunzionamento e non si è comportata nel modo perfetto previsto dall’idilliaca Barbieland.

Ora a seguito della premiere, le prime reazioni al film sono state condivise sui social media, meno di due settimane prima della data di uscita ufficiale di Barbie. I critici e gli esperti culturali stanno infatti riportato dei brevi pensieri senza spoiler su tutti i social media e l’impressione generale sembra estremamente positiva. Le loro recensioni contengono infatti in gran parte elogi espansivi, incluso chi come Ty definisce il film “un classico“, affermando che il film è “un’esperienza profondamente catartica, che riguarda l’industrializzazione dell’arte e dell’iconografia che forma la sensibilità invece dell’individualismo“.

Perry Nemiroff loda invece “i costumi e la scenografia, un lavoro di livello superiore che contribuisce fortemente a creare la sensazione che queste siano veramente Barbie, le loro case dei sogni e i loro mondi prendono vita“. Joseph Deckelmeier scrive invece che “Barbie mi ha colto alla sprovvista e lo dico nel miglior modo possibile. È divertente, ampolloso e molto intelligente”. Per Eze Baum, infine, il film “è un trionfo. Una sceneggiatura perfetta supportata da grandi interpretazioni – in particolare da Ryan Gosling – trasforma quella che potrebbe essere una semplice commedia in un commento acuto sulla nostra società”.

Katcy Stephan scrive che “Greta Gerwig offre un commento su cosa significhi essere una donna in un gioco divertente stravagante, meraviglioso e ridicolo. L’intero cast brilla, in particolare Margot Robbie e Ryan Gosling“. Tuttavia, non tutti sono convinti al cento per cento del film, poiché ad esempio la stessa Perri Nemiroff – pur lodando il film – sottolinea che alcuni personaggi “avevano bisogno di più tempo sullo schermo per scavare ed esplorare davvero al meglio“. In generale, comunque, le prime reazioni esaltano il film e sottolineano la presenza di grandi interpretazioni e di un commento sociale particolarmente importante.

Barbie, tutto quello che c’è da sapere sul film

Dalla sceneggiatrice/regista candidata all’Oscar Greta Gerwig (Piccole donne, Lady Bird) arriva Barbie con protagonisti i candidati all’Oscar Margot Robbie (Bombshell – La voce dello scandalo, Tonya) e Ryan Gosling (La La Land, Drive) nei panni di Barbie e Ken. Insieme a loro nel cast anche America Ferrera (End of Watch – Tolleranza zero, i film Dragon Trainer), Kate McKinnon (Bombshell – La voce dello scandalo, Yesterday), Michael Cera (Scott Pilgrim vs. the World, Juno), Ariana Greenblatt (Avengers: Infinity War, 65 – Fuga dalla Terra), Issa Rae (The Photograph – Gli scatti di mia madre, Insecure), Rhea Perlman (Nei miei sogni, Matilda 6 Mitica) e Will Ferrell (Anchorman, Ricky Bobby – La storia di un uomo che sapeva contare fino a uno).

Fanno parte del cast del film anche Ana Cruz Kayne (Piccole donne), Emma Mackey (Emily, Sex Education), Hari Nef (Assassination Nation, Transparent), Alexandra Shipp (i film X-Men), Kingsley Ben-Adir (Quella notte a Miami, Peaky Blinders), Simu Liu (Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli), Ncuti Gatwa (Sex Education), Scott Evans (la serie TV Grace e Frankie), Jamie Demetriou (Crudelia), Connor Swindells (Sex Education, Emma.), Sharon Rooney (Dumbo, Jerk), Nicola Coughlan (Bridgerton, Derry Girls), Ritu Arya (The Umbrella Academy) e il premio Oscar Helen Mirren (The Queen – La Regina). Il film sarà al cinema dal 20 luglio.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -