Fantastici Quattro: trovato il DOP del film. Le vecchie proprietà Fox sono il futuro della Marvel

-

Le riprese per i Fantastici Quattro si stanno avvicinando e i Marvel Studios hanno ora arruolato un direttore della fotografia del film: Jess Hall. Non è estraneo ai film d’epoca e in precedenza ha lavorato con il regista Matt Shakman su WandaVision e Monarch: Legacy of Monsters. Altri crediti includono Chevalier, Ghost in the Shell, Hot Fuzz e The Spectacular Now.

La notizia che ricoprirà il ruolo di direttore della fotografia dei Fantastici Quattro ci arriva dal sito web di Hall. La riunificazione di Shakman e Hall non è una sorpresa e, basandosi sul suo lavoro in WandaVision, non avrà difficoltà a rendere questo film visivamente distinto.

Inoltre, l’insider di Hollywood Matt Beloni ha recentemente parlato dei prossimi progetti dei Marvel Studios in un’edizione del suo podcast intitolato “The Best and Worst Media Mergers of the 21st Century.”

“Il futuro della Marvel sembra risiedere nello sfruttamento di queste proprietà della Fox Marvel come i Fantastici Quattro, gli X-Men e Deadpool”, ha spiegato. “Questo materiale dà alla Marvel un posto da esplorare.”

Quindi sì, come sospettato, il futuro del MCU ruoterà attorno ai Fantastici Quattro e agli X-Men. Questo non è un grande shock dato che quest’ultimo franchise da solo ha il potenziale per generare innumerevoli collaborazioni, film e programmi TV. “Penso di amare la corsa allo spazio, l’ottimismo dell’era Kennedy di quel mondo”, ha detto in precedenza Shakman riguardo a ciò che lo ha attratto verso I Fantastici Quattro. “L’idea che possiamo risolvere tutti i nostri problemi, che possiamo, attraverso il cuore giusto, la mente giusta e la tecnologia giusta, vincere qualsiasi problema.”

“Ho amato questi personaggi fin da quando ero bambino, quindi è una grande gioia poter lavorare con loro, trascorrere del tempo con loro ogni giorno”, ha aggiunto il regista. “Portarli nel MCU è una grande gioia. Quindi è così. È semplicemente l’eccitazione di essere il bambino che li ha trovati quando avevo sei, sette, otto anni, e ora di poter lavorare con loro sul grande schermo. È fantastico.”

Fantastici Quattro: quello che c’è da sapere sul film

Come al solito con la Marvel, i dettagli della storia rimangono segreti. Ma nei fumetti, i Fantastici Quattro sono astronauti che vengono trasformati in supereroi dopo essere stati esposti ai raggi cosmici nello spazio. Reed acquisisce la capacità di allungare il suo corpo fino a raggiungere lunghezze sorprendenti. Sue, la fidanzata di Reed (e futura moglie), può manipolare la luce per diventare invisibile e lanciare potenti campi di forza. Johnny, il fratello di Sue, può trasformare il suo corpo in fuoco che gli dà la capacità di volare. E Ben, il migliore amico di Reed, viene completamente trasformato in una Cosa, con dei giganteschi massi arancioni al posto del corpo, che gli conferiscono una super forza.

Matt Shakman (“WandaVision”, “Monarch: Legacy of Monsters”) dirigerà Fantastici Quattro, da una sceneggiatura di Josh FriedmanJeff Kaplan e Ian Springer. Pedro Pascal (Reed Richards) è noto al mondo per le sue interpretazioni in The MandalorianThe Last of Us e prima ancora in Game of ThronesVanessa Kirby (Sue Storm) ha fatto parte del franchise di Mission: Impossible e di Fast and Furious, mentre Joseph Quinn (Johnny Storm) è diventato il beniamino dei più giovani per la sua interpretazione di Eddie in Stranger Things 4Ebon Moss-Bachrach (Ben Grimm) sta vivendo un momento d’oro grazie al suo ruolo del cugino Ritchie in The Bear. Fanno parte del cast anche Julia Garner, Paul Walter Hauser, John Malkovich, Natasha Lyonne e Ralph Ineson nel ruolo di Galactus.

Al momento circolano voci su una possibile ambientazione nel passato del film, indicativamente negli anni Sessanta, stando all’aspetto delle prime immagini ufficiali ad oggi rilasciate. Ci sono però anche rumor sul fatto che il film potrebbe essere ambientato in una realtà diversa da quella di Terra 616. Ad oggi sappiamo poi che l’attrice Julia Garner è stata scelta per interpretare Shalla-Bal nella sua versione Silver Surfer, presenza che sembrerebbe confermare anche quella di Galactus come villain principale. Franklyn e Valeria Richards, figli di Reed e Sue, potrebbero comparire nel film, mentre Dottor Destino potrebbe avere un semplice cameo nel finale. Il film è atteso al cinema il 25 luglio 2025.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Prey – La grande caccia: dalle location al finale, tutte le...

Un filone di film particolarmente apprezzato è quello noto come “men vs. nature”, di cui uno dei massimi capolavori è proprio Lo squalo di...
- Pubblicità -