Superman: James Gunn sceglierà i nomi John e Mary per i genitori di Clark?

-

Anche se ci aspettavamo che James Gunn scegliesse un paio di grandi nomi come mamma e papà Kent di Superman, il regista ha invece scelto di trovare due attori che secondo lui incarnavano i personaggi, Pruitt Taylor Vince e Neva Howell, al di là della loro notorietà.

Non si sa ancora chi, se qualcuno, interpreterà Jor-El (la star di Guardiani della Galassia Vol. 2, Kurt Russell, rimane il preferito dai fan) ma ci aspettiamo che Jonathan e Martha siano una parte importante della storia di Clark Kent.

“Buon anniversario ai miei agricoltori preferiti del Kansas Ma [e] Pa Kent che saranno interpretati da Pruitt Taylor Vince (un attore con cui volevo lavorare da quando l’ho visto in Heavy di James Mangold nel 1995) [e] alla deliziosa Neva Howell “, ha detto Gunn su Threads.

“Ma [e] Pa Kent [prima] apparvero in Superman n. 1 il 18 maggio 1939”, ha aggiunto. “I genitori di Clark avevano alcuni nomi finché non furono formalmente chiamati John e Mary Kent in Superman n. 53 nel 1948, una rivisitazione della storia delle origini di Superman. Jonathan [e] Martha come i loro nomi formali furono stabiliti nei numeri successivi.”

Il regista sta accennando a un cambio di nome ispirato all’Età dell’Oro per i genitori di Clark nel prossimo riavvio – chiamandoli John e Mary invece di Jonathan e Martha – o sta semplicemente condividendo un’interessante curiosità?

Dai un’occhiata al post sui thread di Gunn qui sotto.

Superman, tutto quello che sappiamo sul film di James Gunn

Superman, scritto e diretto da James Gunn, non sarà un’altra storia sulle origini, ma il Clark Kent che incontriamo per la prima volta qui sarà un “giovane reporter” a Metropolis. Si prevede che abbia già incontrato Lois Lane e, potenzialmente, i suoi compagni eroi (Gunn ha detto che esistono già in questo mondo e che l’Uomo di domani non è il primo metaumano del DCU). Il casting ha portato alla scelta degli attori David Corenswet e Rachel Brosnahan come Clark Kent/Superman e Lois Lane. Nel casta anche Isabela Merced, Edi Gathegi, Anthony Carrigan, Nicholas HoultNathan Fillion. Sean Gunn, María Gabriela de Faría, Terence Rosemore, Wendell Pierce, Sara Sampaio, Anthony Carrigan, Pruitt Taylor Vince completano il cast.

Il film è stato anche descritto come una “storia delle origini sul posto di lavoro“, suggerendo che una buona parte del film si concentrerà sull’identità civile di Superman, Clark Kent, che è un giornalista del Daily Planet. Secondo quanto riferito, Gunn ha consegnato la prima bozza della sua sceneggiatura prima dello sciopero degli sceneggiatori, ma ciò non significa che la produzione non subirà alcun impatto in futuro.

“Superman è il vero fondamento della nostra visione creativa per l’Universo DC. Non solo Superman è una parte iconica della tradizione DC, ma è anche uno dei personaggi preferiti dai lettori di fumetti, dagli spettatori dei film precedenti e dai fan di tutto il mondo”, ha detto Gunn durante l’annuncio della lista DCU. “Non vedo l’ora di presentare la nostra versione di Superman, che il pubblico potrà seguire e conoscere attraverso film, film d’animazione e giochi”. Il film uscirà nelle sale l’11 luglio 2025.

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Lui non sarà più tuo film

Lui non sarà più tuo: trama, cast e curiosità sul film

L’ossessione amorosa è una tematica che si ripresenta spesso al cinema e che nel tempo è stata alla base di film affermatisi come grandi...
- Pubblicità -