Home News 2018 Avengers: Infinity War, il finale è reale, parola degli sceneggiatori

Avengers: Infinity War, il finale è reale, parola degli sceneggiatori

17116
Avengers: Infinity War

ATTENZIONE, l’articolo contiene SPOILER su Avengers: Infinity War, al cinema dal 25 aprile.

Il finale di Avengers: Infinity War fa ancora discutere per l’inevitabilità di quanto accaduto: dopo lo “schiocco delle dita” di Thanos, metà dei Vendicatori sono stati letteralmente inceneriti, così come metà degli esseri viventi di tutte le galassie. L’obiettivo iniziale del Titano Pazzo è diventato realtà, ma questo scenario sarà davvero permanente? Oppure i nostri eroi torneranno in Avengers 4?

Una risposta, seppure abbastanza vaga, è stata fornita dai due sceneggiatori del film Christopher Markus e Stephen McFeely in un’intervista con BuzzFeed:

Avengers 4 non farà ciò che pensiate debba fare” specifica Markus, “Inoltre, voglio dire che le morti sono reali e prima lo accetti, prima riuscirai a passare alla fase successiva del dolore.

Queste invece le dichiarazioni di McFeely:

Mettiamola in questo modo: Avengers: Infinity War è un film davvero molto maturo per essere un blockbuster. Ci si diverte molto, ovviamente, ma abbiamo decisamente alzato la posta in gioco. E così sarà per Avengers 4. Prenderemo le scelte che abbiamo fatto e esploreremo nuovi scenari, sperando di incontrare il vostro favore […] Poi voglio ricordare che Infinity War e Avengers 4 sono stati scritti nello stesso momento e girati contemporaneamente, dunque sono connessi, ma sono al contempo diversi, e uno dipende dall’altro“.

Avengers: Infinity War, la descrizione della scena post-credits – SPOILER

Anthony e Joe Russo dirigono il film, che è prodotto da Kevin FeigeLouis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo Stan Lee sono produttori esecutivi. Christopher Markus & Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura. Avengers: Infinity War è al cinema dal 25 aprile.