Jordana Brewster film

Attrice ricca di grinta e dedita al genere d’azione, Jordana Brewster ha negli ultimi anni ricoperto diversi ruoli di rilievo in celebri film. Ma a darle la grande popolarità è stata la saga di Fast & Furious, dove tutt’oggi recita interpretando uno dei personaggi principali. Presente anche sul piccolo schermo, qui l’attrice ha dato prova di versatilità affrontando generi diversi, passando dal thriller alla soap opera.

Ecco 10 cose che non sai di Jordana Brewster.

Jordana Brewster Fast & Furious

Jordana Brewster: i suoi film e le serie TV

10. È celebre per la saga di Fast & Furious. Nel 2001 l’attrice ottiene il ruolo di Mia Toretto nel film Fast and Furious, recitando così accanto agli attori Vin Diesel e Paul Walker. Dopo essere stata assente nel secondo e nel terzo film, riprende il ruolo nei successivi Fast & Furious – Solo parti originali (2009), dove ha modo di recitare anche con Michelle Rodriguez, Fast & Furious 5 (2011), con Dwayne Johnson, Fast & Furious 6 (2013), e Fast & Furious 7 (2015), con Jason Statham. Quella nel settimo capitolo della saga sembrava dovesse essere la sua ultima apparizione, ma l’attrice è stata riconfermata anche per l’atteso nono film, Fast & Furious 9 – The Fast Saga, previsto per il 2021.

9. Ha recitato anche in altri noti film. Il debutto cinematografico per l’attrice non è però avvenuto con Fast and Furious, bensì tre anni prima con the Faculty (1998), thriller con Elijah Wood. Ha poi proseguito la sua carriera recitando da protagonista in Verità apparente (2001), con Cameron Diaz, e nei film D.E.B.S. – Spie in minigonna (2004), Nearing Grace (2005), Annapolis (2006), con James Franco, e Non aprite quella porta – L’inizio (2006). Dopo alcuni anni dedicati solo alla saga che l’ha resa famosa, è poi tornata al cinema in un nuovo ruolo nel film American Heist (2014), con Adrien Brody, e Home Sweet Hell (2015). Nel 2019 ha invece recitato nel thriller Random Acts of Violence, mentre nel 2020 è tra i protagonisti della commedia Terapia di letto.

8. Ha preso parte a celebri serie televisive. Nel corso della sua carriera la Brewster non ha però mancato di recitare anche per la televisione, comparendo in ruoli di rilievo in alcune note serie TV. A conferirle una buona notorietà è stata la soap opera Così gira il mondo, dove ha recitato dal 1995 al 2001. È poi tornata sul piccolo schermo per comparire in alcuni episodi della serie Chuck (2008-2009), con Zachary Levi. Successivamente ha svolto il ruolo di guest star in Dark Blue (2010) e Gigantic (2010). Importante per lei è stato il ruolo di Elena Ramos in Dallas (2012-2014), mentre nel 2016 è stata Denise Brown nell’acclamata American Crime Story. Nello stesso anno ha recitato in Secret and Lies, per poi dedicarsi alla serie Lethal Weapon (2016-2018), basata sulla saga di Arma letale.

Jordana Brewster in Fast & Furious

7. Ha dovuto prendere lezioni di guida. Guardando i film della saga di Fast & Furious si potrebbe pensare che gli attori protagonisti siano dei grandi esperti di guida, ma è sorprendente scoprire che non tutti erano avvezzi a tale pratica al momento della realizzazione del primo film. Scelta per interpretare Mia Toretto, la sorella di Dominic, la Brewster non possedeva infatti la patente di guida. La produzione le ha dunque chiesto di prendere lezioni di guida per ottenere la licenza, e poter così eseguire alcune delle manovre automobilistiche richieste dal copione. Nel giro di poche settimane, l’attrice riuscì a conseguire il risultato.

6. Ha rischiato di non poter più comparire nella saga. Al momento delle riprese del settimo film, l’attrice era impegnata anche sul set della soap opera Dallas. Quest’ultima le richiedeva un grande impegno, e pertanto la Brewster fu sul punto di dover rinunciare al prendere parte al film nel ruolo di Mia. Fortunatamente, la produzione decise di spostare alla fine le sue scene, così che lei potesse terminare il lavoro su Dallas e spostarsi poi sul set del film. La Brewster si dichiarò entusiasta della possibilità, ed ebbe modo di riprendere il ruolo che l’ha resa celebre.

Jordana Brewster Paul Walker

Jordana Brewster e Paul Walker

5. I loro personaggi formavano una coppia. Sin dal primo film della saga c’è stato del tenero fra i personaggi Mia Toretto e Brian O’Conner, interpretato da Walker. I due finiscono infine con il formare una coppia, e sul finire del settimo film sembrano ritirarsi ad una tranquilla vita di famiglia. Essendo molto legata all’attore, la Brewster è rimasta devastata dalla notizia della sua scomparsa. Ha in seguito raccontato che al momento di girare le sue scene sul settimo film l’attore non c’era già più, e lei dovette così recitare con una delle controfigure che lo sostituivano. Riuscire a reggere una situazione di quel tipo fu per lei un’esperienza difficilissima.

Jordana Brewster: il marito e i figli

4. Ha conosciuto suo marito sul set. Nel 2006 l’attrice è chiamata a recitare nel film horror Non aprite quella porta – L’inizio. Qui recita nel ruolo della protagonista, ed ha modo di conoscere il produttore Andrew Form. Tra i due nasce in breve una relazione sentimentale, che li porta poi al matrimonio nel maggio del 2007. Da quel momento la coppia si è dimostrata particolarmente affiatata e riservata, evitando di condividere particolari dettagli sul loro privato. Hanno però annunciato la nascita del primo figlio, Julian Brewster-Form nel 2013, e del secondo, Rowan Brewster-Form, nel 2016. Nel 2020, tuttavia, la coppia annuncia la separazione.

Jordana Brewster: è su Instagram

3. Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network Instagram con un profilo verificato e seguito da 3,7 milioni di persone. All’interno di questo l’attrice ha ad oggi condiviso oltre 2.648 post, molti dei quali dedicati al suo quotidiano. Si possono infatti ritrovare immagini legate a momenti di svago, in compagnia di amici o colleghi, come anche di momenti legati alla sua vita famigliare. Non mancano però anche post relativi al suo lavoro, con immagini promozionali dei suoi film di prossima uscita o dove annuncia i prossimi progetti. Così facendo, l’attrice permette ai suoi follower di rimanere sempre aggiornati sulle sue attività.

Jordana Brewster: il suo fisico

2. È stata anche modella. Che la Brewster sia considerata una delle maggiori bellezze di Hollywood è oggi risaputo. Non molti sanno però che nei suoi primi anni di attività ha avuto modo di lavorare anche come modella, sfoggiando da subito un fisico mozzafiato. Negli anni, poi, l’attrice ha mantenuto un certo regime per poter mantenere un fisico tonico. Questo le è infatti tornato utile nel momento in cui ha dovuto recitare in sequenze particolarmente dinamiche o impegnativi nei film che l’hanno vista coinvolta.

Jordana Brewster: età e altezza

1. Jordana Brewster è nata a Panama City, in Panama, il 26 aprile del 1980. L’attrice è alta complessivamente 170 centimetri.

Fonte: IMDb