kate bosworth

Kate Bosworth è un’attrice che ha contribuito a fare la storia del cinema con la sua grazie e con il suo talento, riuscendo a conquistare una grande fetta di pubblico mondiale grazie anche alla sua bellezze eterea. L’attrice ha sempre lavorato sodo per costruire una carriera solida e concreta, in grado di saper scegliere ruoli iconici e indimenticabili e che l’hanno resa famosa agli occhi del mondo. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Kate Bosworth.

 

Kate Bosworth film

kate bosworth

1. I film e la carriera. La carriera dell’attrice è iniziata nel 1998, debuttando sul grande schermo in L’uomo che sussurrava ai cavalli. In seguito lavora nella serie Young Americans (2000) e nei film Il sapore della vittoria – Uniti di vince (2000), Beyond the Sea (2004), Superman Returns (2006), 21 (2008) e The Warrior’s Way (2010). Tra i suoi ultimi lavoro vi sono Comic Movie (2013), Homefront (2013), Still Alice (2014), Amnesiac (2014), 90 minuti in Paradiso (2015), Life on the Line (2015), Bus 657 (2015), Nona (2017) e The Domestics (2018). Inoltre, ha lavorato alle serie The Art of More (2015-2016), SS-GB (2017) e The Long Road Home (2017).

2. È anche produttrice. Nel corso della sua carriera, l’attrice non rimasta ferma alla sola attività della recitazione. Infatti, ha vestito diverse volte i panni della produttrice, lavorando ai film Amnesiac, Hot Bot (2016), Nona e The I-Land (2019).

Kate Bosworth marito

3. È sposata da qualche anno. L’attrice, dopo qualche anno di frequentazione (più precisamente dal 2011) con il compagno, il regista Michael Polish, si è sposata a Philipsburg, nel Montana, il 31 agosto del 2013.

4. Ha avuto diversi fidanzati famosi. Prima di frequentare il suo attuale marito, l’attrice è stata fidanzata per quattro anni con il collega Orlando Bloom. Due anni dopo, invece, si è frequentata con l’attore Alexander Skarsgård dal 2009 al 2011. Tra i vari flirt che le sono stati attribuiti, ci sarebbero quelli con Ian Somerhalder e con Chris Evans.

Kate Bosworth occhi

5. Ha gli occhi di colore diverso. L’attrice ha una particolarità che riguardano i suoi occhi, infatti li ha di colore diverso, uno marrone e l’altro blu. Questa condizione è dovuta ad una patologia chiamata Heterochromia Iridum, una caratteristica cromatica che riguarda la colorazione dell’iride.

Kate Bosworth Superman

kate bosworth

6. Ha avuto il ruolo grazie a Kevin Spacey. Se l’attrice è riuscita ad interpretare Lois lane in Superman Returns, ciò è dovuto a Kevin Spacey. Pare, infatti, che l’attore abbia convinto il regista del film, Bryan Singer, a scritturarla dopo aver recitato insieme in Beyond the Sea.

7. Ha battuto diverse attrici. Prima di essere inserita ufficialmente nel cast del film, erano state considerate Mischa Barton e Keira Knightley per il ruolo di Lois Lane. Inoltre, per lo stesso ruolo era stata provinata Amy Adams, attrice che poi ha interpretato lo stesso personaggio nel successivo L’uomo d’acciaio (2013).

Kate Bosworth: Still Alice

8. Non ha provato per interpretare il suo ruolo. Nel costruire il suo personaggio, l’attrice non ha discusso circa la contrapposizione del ruolo con quello di Kristen Stewart. Stando alle sue dichiarazione “Non mi piace molto provare. Mi piacere quando la macchina da presa va avanti e vedere cosa succede. A causa dei tempi, è così che abbiamo per Still Alice. Non c’era molto tempo per le discussioni o prove”.

9. Conosceva già il libro prima di girare il film. L’attrice aveva già letto il libro di Lisa Genova prima di essere una delle interpreti del film. È rimasta molto colpita dalla tematica in quanto ha avuto diversi parenti affetti dall’Alzheimer e di aver contattato il suo agente, dopo aver letto il libro, per sapere se erano già stati acquistati i diritti e se un film che si basasse sul romanzo fosse in produzione.

Kate Bosworth: età e altezza

10. Kate Bosworth è nata il 2 gennaio del 1983 a Los Angeles, in California, e la sua altezza complessiva corrispondente è di 165 centimetri.

Fonti: IMDb, Tribeca