Meg Ryan Tom Hanks

Affermatasi negli anni Ottanta e Novanta grazie ai film romantici a cui ha preso parte, l’attrice Meg Ryan è ancora oggi una vera e propria icona, simbolo di storie che hanno fatto sognare generazioni e generazioni di spettatori. Brillante, carismatica e ricca di talento, la Ryan vanta dunque una carriera ricca di successi, che le hanno permesso di collaborare con alcuni dei maggiori attori e registi di Hollywood. Ruolo dopo ruolo, ha consolidato il proprio status all’interno dell’industria, dando vita a personaggi femminili ancora oggi insuperati.

Ecco 10 cose che non sai di Meg Ryan.

1Parte delle cose che non sai sull’attrice

Meg Ryan oggi
 

Meg Ryan: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attrice debutta sul grande schermo con il film Ricche e famose (1981), per poi ottenere subito grande popolarità grazie a Top Gun (1986), con Tom Cruise, Salto nel buio (1987) e Harry, ti presento Sally… (1989), con cui si consacra agli occhi del pubblico e dell’industria. Da quel momento recita così in popolari titoli come The Doors (1991), Insonnia d’amore (1993), con Tom Hanks, Amarsi (1994), French Kiss (1995), Innamorati cronici (1997), City of Angels – La città degli angeli (1998), con Nicolas Cage, C’è posta per te (1998), Avviso di chiamata (2000), di Diane Keaton, Kate & Leopold (2001), con Hugh Jackman, In the Cut (2003), Il bacio che aspettavo (2007), The Women (2008), con Annette Bening, e Ithaca – L’attesa di un ritorno (2015).

9. È anche regista e produttrice. Nel corso della sua carriera la Ryan ha deciso di non distinguersi soltanto per la sua attività d’interprete, desiderando cimentarsi anche come regista e produttrice. L’occasione di debuttare dietro la macchina da presa arriva nel 2015 con il film Ithaca – L’attesa di un ritorno. Ad oggi si tratta dell’unica attività da regista per la Ryan. Maggiore è invece il numero dei film da lei prodotti, alcuni dei quali la vedono anche come protagonista. Tra questi si annoverano French Kiss, Northern Lights, Lost Souls – La profezia e Prima o poi mi sposo, con Jennifer Lopez.

8. Ha ottenuto importanti riconoscimenti. Con una carriera ricca di successi, l’attrice vanta ad oggi tre nomination ai Golden Globe come miglior attrice per i film Harry, ti presento Sally…, Insonnia d’amore e C’è posta per te. Per il primo di questi titoli è stata inoltre candidata al David di Donatello come miglior attrice straniera. Ha poi ricevuto una nomination anche ai Sag Awards per il film Amarsi, e ai Saturn Awards per City of Angels. Pur non riportando vittorie, la Ryan ha avuto comunque modo di affermarsi come una delle più apprezzate interpreti della sua generazione, e nel 1994 è stata eletta donna dell’anno e votata come una delle 50 persone più belle del mondo dalla rivista People.

Meg Ryan in Top Gun

7. Ha intrapreso una relazione sul set del film. Uno dei primi grandi titoli a cui l’attrice ha partecipato è senza dubbio Top Gun. Qui, nel ruolo di Carole, la Ryan ha intrapreso una relazione con l’attore Anthony Edwards, che nel film interpreta il copilota Nick “Goose” Bradshaw. I due mantennero la loro storia piuttosto riservata e lontana dai riflettori, ma la cosa non durò comunque molto. Dopo solo un anno i due resero noto il fatto di essersi separati, cosa forse causata dall’incontro della Ryan con l’attore Dennis Quaid, poi divenuto suo marito.

Meg Ryan in C’è posta per te

6. Ha lavorato in una vera libreria per prepararsi al ruolo. In uno dei titoli più famosi della sua carriera, C’è posta per te, l’attrice recita nel ruolo di Kathleen Kelly, la quale gestisce una piccola libreria per bambini ereditata dalla madre. Per prepararsi a tale ruolo, l’attrice, su suggerimento della regista Nora Ephron, decise di andare a lavorare in una vera libreria di New York per prendere dimestichezza con il mestiere e potersi calare meglio nei panni del suo personaggio. La libreria, dove la Ryan ha lavorato per circa una settimana, è la Books of Wonder, situata nel cuore di Manhattan.

Indietro