Avengers: Infinity War, i 10 segreti dal backstage che cambiano ogni cosa

5580

Ecco 15 segreti da dietro le quinte di Avengers: Infinity War che cambieranno completamente la percezione del film Marvel Studios.

9James Gunn e Taika Waititi hanno collaborato

Tutti amano i personaggi del Marvel Cinematic Universe e gli attori che li interpretano, tuttavia sta diventando sempre più chiaro che i volti dietro la telecamera sono altrettanto amati dai fan dei quell’universo cinematografico.

James Gunn si è dimostrato un pilastro dello studio con i suoi adorabili personaggi dei Guardiani della Galassia, arrivando addirittura a scrivere una sceneggiatura speciale di Groot per trasmettere i pensieri e le emozioni di tutti gli alberi. Ovviamente poi le cose, per lui, non sono andate come previsto.

Taika Waititi, regista di Thor: Ragnarok, potrebbe addirittura arrivare a oscurare la fama e l’ammirazione degli attori del film, grazie alla sua esuberante personalità, dimostrata anche durante l’ultimo Festival di Venezia, dove ha preso parte alla Giuria Internazionale.

Questi registi hanno creato personaggi memorabili che sono immediatamente riconoscibili, e gli sceneggiatori di Infinity War, Christopher Markus e Stephen McFeeley, ne erano consapevoli.

Per garantire che i personaggi fossero coerenti in tutto il MCU, Markus e McFeeley sono rimasti in stretto contatto con Gunn e Waititi, per assicurarsi che il loro lavoro fosse fedele a quanto costruito nei film “solisti”. Questo ha permesso ad Infinity War di conservare le caratteristiche fondamentali dei personaggi più esuberanti.

Indietro