Blade: 5 motivi per essere felici della scelta di Mahershala Ali

4507

Al Comic-Con di San Diego, Kevin Feige ha annunciato il reboot di Blade, con Mahershala Ali nei panni del protagonista, ruolo che era stato di Wesley Snipes. Nonostante ci siano ancora persone che chiedono un Blade 4 con l’attore originale, sono molti gli aspetti positivi di questo recasting. Ecco 5 motivi per essere felici della scelta dei Marvel Studios di affidare il ruolo a Ali.

5Un nuovo approccio al personaggio

 

Wesley Snipes ha interpretato un Blade molto amato e non avrebbe potuto essere più perfetto per il ruolo, ma abbiamo già visto la sua lettura del personaggio nei tre film che ha interpretato. Mahershala Ali introdurrà una versione completamente nuova del personaggio per integrarlo nell’universo cinematografico Marvel. Questa tecnica è stata già utilizzata in precedenza con un enorme successo: Tom Holland ci ha fornito una versione di Spider-Man che non avevamo mai visto prima, e continua a sorprenderci mantenendo le distanze e le differenze con i cinque film su Spider-Man già realizzati in passato, nel corso degli anni. Ali farà la stessa cosa con Blade, dandoci una versione diversa rispetto a quella di Snipes, ma altrettanto eccezionale e altrettanto fedele al personaggio.