Loki 2: 10 domande lasciate in sospeso dal finale

Il finale di Loki lascia molte domande in sospeso per il futuro del MCU.

Il finale di Loki 2 chiude alcune storie, ma lascia dietro di sé molte domande sul futuro del Marvel Cinematic Universe. La seconda stagione di Loki si è conclusa in modo esplosivo, portando l’universo cinematografico Marvel su un percorso completamente nuovo. Nella serie Disney+, Loki e i suoi amici cercano disperatamente di riparare il Telaio del Tempo, portando il dio dell’Inganno a diventare una nuova versione del Dio delle Storie di un intero nuovo Multiverso. Ma ci sono alcuni misteri in sospeso che potrebbero essere risolti con una terza – non ancora confermata – stagione o un progetto correlato del MCU.

9Qual è il futuro della TVA?

L’Autorità per le Variazioni Temporali ha subito alcune importanti riforme durante la seconda stagione di Loki. Non più una forza oppressiva usata per sfrondare le linee temporali, la TVA lavora ora per preservare il multiverso sotto la guida di Hunter-B15 e dei suoi associati. Sebbene la riforma della TVA sia in fin dei conti positiva, Loki non ha ancora mostrato i cambiamenti sostanziali che sono avvenuti. Ad esempio, i metodi precisi della TVA per proteggere la linea temporale rimangono in gran parte inesplorati, compreso il modo in cui si occupano delle varianti, come tengono a bada le forze di Kang e come affrontano le incursioni.