Steve Rogers: 10 curiosità sull’uomo dietro la maschera di Captain America

6067

Dietro la maschera dell’eroe c’è sempre un uomo con le sue fragilità e il suo essere “imperfetto” nonostante le apparenze: è questo il caso di Steve Rogers, che una volta assunto il siero del super-soldato e impugnato lo scudo diventa Captain America, uno degli eroi più amati del MCU.

Ecco di seguito 10 curiosità sul personaggio che solo i veri fan conosceranno:

8Prima della trasformazione, si ammalava continuamente

 

Asma, febbre reumatica, sinusite, pressione alta, palpitazioni, facile affaticamento, problemi cardiaci, insomma la scheda medica del candidato alle armi Steve Rogers non è proprio quella dei supereroi, e il personaggio ci viene mostrato in tutta la sua fragilità all’inizio di Captain America: Il Primo Vendicatore, capitolo inaugurale del franchise.

In fondo è proprio questa la storia che i Marvel Studios volevano raccontare: un ragazzo gracile, ma dall’animo nobile, sfida tutte le calamità della sua esistenza difficile (i genitori sono morti, i bulli si prendono gioco di lui e lo percuotono ripetutamente) per servire un bene più grande, la giustizia, e arruolarsi come soldato dell’esercito americano durante la Seconda Guerra Mondiale.