The Batman: cosa ci aspettiamo dal film di Matt Reeves

Manca meno di un mese all'uscita al cinema di The Batman. Nell'attesa, abbiamo immaginato dove Matt Reeves porterà il franchise.

537

Con l’uscita in sala prevista per il 3 marzo prossimo, The Batman è alle porte! Il film di Matt Reeves si propone di raccontare un nuovo Bruce Wayne, più introspettivo e immerso nel thriller. Nel primo capitolo della trilogia progettata da Reeves, vedremo il Cavaliere Oscuro lottare contro l’Enigmista, ma cosa succederà esattamente? Ecco 7 sviluppi che potremmo vedere in The Batman, dalle potenziali sotto-trame fino all’introduzione di nuovi personaggi, sono tutte scelte più o meno audaci e plausibili che Reeves potrebbe aver architettato. Vediamole!

7In trappola all’Arkham Asylum

Nei precedenti film di Batman, si è già visto l’Arkham Asylum, manicomio gotico e oscuro in cui vengono rinchiusi i criminali più pericolosi e fuori di testa affrontati dal Cavaliere Oscuro. Fino ad ora però, la prigione di Gotham City è sempre stata messa in secondo piano, rimanendo poco più di un nome o di una piatta immagine.

In The Batman, L’Enigmista, una volta sconfitto, verrà senza dubbio mandato ad Arkham. Qui conoscerà tutti gli altri nemici del supereoe. Reeves ha l’opportunità di realizzare per il futuro un film interamente ambientato all’Asylum: addentrandoci più a fondo in questa trilogia, ci aspettiamo che il regista trascorra più tempo ad esplorare il luogo in cui Batman spedisce i suoi nemici.

Indietro