L’uscita di Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, è ormai alle porte. L’attesa si sta traducendo nelle prime domande su quali città ospiteranno le anteprime e in quali date. Hobbitfilm.it ha raccolto informazioni a riguardo.

Una delle certezze dovrebbe essere l’abbandono della Nuova Zelanda come casa della World Premiere del film. Questa volta la pellicola di Peter Jackson si mostrerà negli Stati Uniti. Nessun comunicato ufficiale, ma una conferma indiretta è arrivata dal sito dell’emittente radiofonica The Beat 94.5. La World Premiere dovrebbe tenersi a Los Angeles il 2 dicembre.

Cambio anche per lo scenario europeo, dove Londra dovrebbe essere sostituita da Berlino per la prima continentale del film. Risultato probabilmente figlio anche degli 88,8 milioni di dollari incassati in Germania, miglior risultato internazionale.

A seguire tappa svizzerra, all’Arena Cinemas di Zurigo il 10 dicembre. Presenti Aidan Turner e Dean O’ Gorman. Ultima tappa annunciata sarà la Spagna, che ospiterà Richard Armitage e Luke Evans l’11 e il 12 dicembre. La pellicola sarà poi nei cinema, come sappiamo, il 13 dicembre 2013.

Lo Hobbit: La desolazione di Smaug, il film

Lo Hobbit: La desolazione di Smaug, secondo capitolo della trilogia uscirà al cinema il 12 dicembre 2013. Lo Hobbit: La desolazione di Smaug è il secondo capitolo della Trilogia di Peter Jackson tratta dall’omonimo romanzo di J.R.R. Tolkien. La pellicola uscirà il 12 dicembre 2013 in Italia ed è scritto da Fran Walsh, Peter Jackson, Philippa Boyens e Guillermo del Toro. La terza parte, invece intitolata Lo Hobbit: Racconto di un ritorno è atteso per il 14 Dicembre 2014. Il cast del film comprende Martin Freeman, Benedict Cumberbatch, Ian McKellen, Evangeline Lilly, Luke Evans, Richard Armitage, Elijah Wood, Orlando Bloom, Cate Blanchett, Hugo Weaving, Christopher Lee e Andy Serkis.

Trama: Le avventure di Bilbo Baggins e della compagnia di dodici nani di Thorin Scudodiquercia, formata da Balin, Dwalin, Kili, Fili, Dori, Nori, Ori, Oin, Gloin, Bifur, Bofur e Bombur. Il gruppo deve recuperare il tesoro posto nel cuore della Montagna Solitaria, sorvegliato dal drago Smaug.