Hugo Weaving film

Hugo Weaving è uno di quei pochi attori a poter vantare nella propria filmografia una serie di personaggi divenuti particolarmente iconici. Dal fantasy alla fantascienza, senza dimenticarsi degli altri generi, Weaving ha conquistato generazioni di spettatori, dimostrando una certa predilezione per personaggi spietati o psicologicamente complessi. Ecco 10 cose che non sai di Hugo Weaving.

1Parte delle cose che non sai sull’attore

Hugo Weaving Il signore degli anelli
 

Hugo Weaving: i film in cui ha recitato

10. Ha recitato in celebri saghe cinematografiche. L’attore debutta al cinema nel 1980 con The City’s Edge, piccolo film australiano. La vera notorietà arriverà poi con il film Priscilla – La regina del deserto (1994), per poi consacrarsi definitivamente grazie al ruolo dell’agente Smith in Matrix (1999), Matrix Reloaded (2003) e Matrix Revolutions (2003), dove recita accanto a Keanu Reeves, Laurence Fishburne e Carrie-Anne Moss. Contemporaneamente diventa celebre per il personaggio di re Elrond nella trilogia fantasy Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell’Anello (2001), Il Signore degli AnelliLe due torri (2002) e Il Signore degli AnelliIl ritorno del re (2003). Negli anni successivi recita nei film V per Vendetta (2005), con Natalie Portman, Captain America – Il primo vendicatore (2011), Cloud Atlas (2012), The Dressmaker (2015), La battaglia di Hacksaw Ridge (2016), con Andrew Garfield, e Macchine mortali (2018).

9. Ha recitato in una miniserie televisiva. Nel corso degli anni Weaving non ha mancato di partecipare ad alcuni prodotti televisivi, ma la sua incursione più significativa sul piccolo schermo è senza dubbio quella per la miniserie Patrick Melrose (2018), liberamente tratta dal ciclo narrativo I Melrose. All’interno di questa, l’attore ricopre il ruolo di David Melrose, padre del protagonista interpretato dall’attore Benedict Cumberbatch.

8. Si è distinto come doppiatore. In diverse occasioni Weaving si è dimostrato un doppiatore di gran livello, ricoprendo per la prima volta il ruolo per il film Babe, maialino coraggioso (1995). Presterà poi la voce al personaggio di Noè l’anziano per i film d’animazione Happy Feet (2006) e Happy Feet 2 (2011). Si è poi distinto per aver doppiato il personaggio di Megatron in Transformers (2007), Transformers – La vendetta del caduto (2009) e Transformers 3 (2011).

Hugo Weaving è Teschio Rosso

7. Non è entusiasta del personaggio. Weaving ha ricoperto il ruolo di Teschio Rosso, storico villain di Captain America nel film a lui dedicato. Parlando della pellicola, l’attore si è detto felice per l’esperienza ma che questo non è il genere di film che preferisce. Ha inoltre affermato di non nutrire particolare interesse nel personaggio ricoperto, e che per tanto non avrebbe voluto riprendere il ruolo.

Hugo Weaving in Priscilla – La regina del deserto

6. Il suo personaggio è ispirato ad una persona realmente esistente. Nel 1994 l’attore ottiene fama internazionale recitando nel film Priscilla – La regina del deserto. Qui ricopre il ruolo di Anthony “Tick” Belrose, il quale assume i panni e il nome d’arte di Mitzi Del Bra. Per la sua figura l’attore si è ispirato ad una drag-queen realmente esistente a Sydney.

Indietro