Star Trek Into Darkness

In attesa dell’uscita nei cinema statunitensi del nuovo Star Trek: Into Darkness che avrà luogo il 17 maggio, il produttore Bryan Burk è giunto in questi giorni in Italia per presentare in anteprima alcune immagini esclusive del nuovo lungometraggio di fantascienza che approderà nel nostro paese il 06 giugno. Il film è stato a lungo tenuto nel più stretto riserbo, in un alone di mistero che non ha fatto altro che aumentare la curiosità intorno al progetto. Nei mesi scorsi infatti  la Paramount aveva rilasciato solo alcuni brevissimi trailers, tra cui l’inedito italiano dei giorni scorsi, ma soltanto oggi infatti, dopo mesi di silenzio stampa forzato, Burk ha deciso di presentare a Milano i primi trenta minuti in anteprima della pellicola.

Star Trek Into DarknessLa prima nota distintiva  sono ovviamente gli strabilianti effetti speciali, affidati alla Industrial Light & Magic di George Lucas e alla Bad Robot, i quali appaiono straordinariamente fluidi e dinamici, ancor più che nel capitolo precedente, dando vita a scene d’azione strabilianti e mozzafiato. La fotografia estremante fredda e asettica di Daniel Mindel sa rendere perfettamente i toni più dark di queste nuove avventure, dove gli avvenimenti e i personaggi risulteranno agli spettatori ricchi di colpi di scena e di inattese sfumature.

Burk ha voluto sottolineare la straordinarietà della tecnologia utilizzata per questa pellicola, ricordando che si tratta del primo film in cui le tecniche dell’I-MAX vengono combinate con la visione 3D, dando vita ad un universo visivo veramente spettacolare e del tutto nuovo. Interessanti poi alcune inusuali scelte estetiche, come il ricorso allo zoom (quasi mai visto nel cinema di fantascienza) e i mirabolanti movimenti della macchina da presa, la quale arriva addirittura a ruotare e  ad inclinarsi in maniera psichedelica. L’aspetto sonoro appare altrettanto avvincente, dimostrando una cura più che maniacale per l’effettistica (resa qui ai massimi livelli del Dolby Sorround 7.1) e soprattutto per la coinvolgente colonna sonora di Michael Giacchino (il quale non nasconde chiari riferimenti alle musiche di The Avengers). Da un punto di vista narrativo poi la storia appare molto più curata e approfondita, mettendo in risalto alcuni personaggi secondari e soprattutto focalizzando l’attenzione sulla figura di Spock e del nuovo intrigante antagonista, John Harrison.

Star Trek Into Darkness

Vi ricordiamo che il prossimo film Star Trek: Into Darkness uscirà nelle sale il 06 Giugno 2013. Nel cast del film Chris Pine, Zachary Quinto, Zoe Saldana, Benedict Cumberbatch, Simon Pegg, Karl Urban, John Cho, Bruce Greenwood, Alice Eve, Anton Yelchin. Tutte le news sul film le trovate nel nostro speciale: Star Trek 2.

Il blockbuster dell’anno si può solo definire “Spettacolare” (Rolling Stone). Quando Khan (Benedict Cumberbatch), uno spietato criminale dalla mente brillante, dichiara guerra alla Federazione, il capitano Kirk (Chris Pine), Spock (Zachary Quinto) e l’ardito equipaggio della U.S.S. Enterprise intraprendono la caccia all’uomo più esplosiva di sempre. Ci vorrà tutta la loro abilità per difendere la Terra ed eliminare la letale minaccia in questa “avventura entusiasmante e geniale” (USA Today) firmata J.J. Abrams.