Burn After Reading - A prova di spia film

Dopo aver trionfato agli Oscar con il film Non è un paese per vecchi, i fratelli Joel ed Ethan Coen si sono dedicati ad un progetto molto più leggero e comico, senza rinunciare però agli elementi grotteschi tipici del loro cinema. Il film è Burn After Reading – A prova di spia, e si tratta della loro prima sceneggiatura originale dopo il lungometraggio del 2001 L’uomo che non c’era. Per i due fratelli registi, inoltre, è la prima incursione nello spy movie, un genere fino a quel momento da loro mai affrontato.

I Coen hanno infatti citato il desiderio di realizzare conn Burn After Reading un omaggio a tutte quelle pellicole di spionaggio di cui sono sempre stati grandi fan. È nato così un film che non solo presenta una comicità ricorrente e volutamente sopra le corde, ma anche un cast di attori di primo livello. Viene però a mancare il direttore della fotografia di tutti i loro precedenti film, Roger Deakins, sostituito qui dal tre volte premio Oscar Emmanuel Lubezki. Presentato poi alla Mostra del Cinema di Venezia, Burn After Reading si è affermato come un nuovo grande successo per i Coen.

A fronte di un budget di 37 milioni il film ne ha infatti incassati oltre 163 in tutto il mondo, guadagnando lodi e premi da ogni dove. Per i fan del loro cinema, è questo un film diverso dagli altri eppure con quei classici elementi ricorrenti che lo rendono subito riconoscibile. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Burn After Reading – A prova di spia: la trama del film

La vicenda del film si apre su Osborune “Ozzie” Cox, analista della CIA che si vede retrocesso nel lavoro a causa di un presunto problema di alcolismo. Piuttosto che subire quell’umiliazione, però, Cox decide di ritirarsi in pensione e scrivere un libro di memorie sui suoi anni di servizio. Katie Cox, sua moglie, è però sempre più delusa dal marito, che decide pertanto di lasciare in favore dell’U.S. Marshall con tendenze paranoiche Harry Pfarrer. Prima però, Katie consegna tutti i documenti del marito al suo avvocato, incluse le bozze del suo libro. Quando questi file, copiati su un CD, vengono però accidentalmente lasciati nello spogliatoio di una palestra, i guai avranno inizio.

A trovare il disco è infatti Chad Feldheimer, tonto personal trainer della palestra, il quale convinto di essere entrato in possesso di importanti informazioni governative, decide di parlarne con la collega Linda Litzke. Ben presto i due daranno vita ad una sequenza di eventi in cui  saranno tutti coinvolti, da Cox a Pfarrer, fino all’innocente Ted Treffon, timido responsabile della palestra innamorato di Linda. Convinti di essere entrati a far parte di un complotto di spionaggio, ognuno cercherà di ottenerne dei vantaggi, con conseguenze catastrofiche.

Burn After Reading - A prova di spia cast

Burn After Reading – A prova di spia: il cast del film

Nel dar vita ai personaggi di Osbourne Cox, Harry Pfarrer, Chad Feldheimer, Linda Litzke e Ted Treffon, i fratelli Coen hanno dichiarato di averli immaginati appositamente per gli attori John Malkovich, George Clooney, Brad Pitt, Frances McDormand e Richard Jenkins. Per Jenkins, Clooney e la McDormand (moglie di Joel Coen nella realtà), Burn After Reading è stata l’ennesima occasione per recitare in un film dei due fratelli. Clooney aveva infatti già recitato in Fratello, dove sei? e Prima ti sposo, poi ti rovino, mentre per la McDormand si tratta del settimo film con i Coen.

Nel film compare poi anche l’attrice premio Oscar Tilda Swinton, nel ruolo di Katie Cox, moglie di Osbourne. Per l’occasione l’attrice ha sfoggiato una capigliatura molto particolare, dichiaratamente ispirata al personaggio di Edna Caprapall de I Simpson. L’attore J. K. Simmons, noto per la trilogia di Spider-Man e per Whiplash, è il direttore della CIA. Nel corso del film, il suo personaggio non viene mai visto in piedi, ma sempre e solo seduto dietro la scrivania del suo ufficio. Infine, lo sbadato avvocato di Katie, Tuchman Marsh, è interpretato da Kevin Sussman.

Burn After Reading – A prova di spia: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming p resenti oggi in rete. Burn After Reading – A prova di spia è infatti disponibile nei cataloghi di Infinity, Mediaset Play e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 8 settembre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb