Point Break film

Quando nel 1991 il film Point Break arrivò al cinema per la regia di Kathryn Bigelow, divenne da subito un vero e proprio cult. Thriller d’azione con protagonisti Keanu Reeves e Patrick Swayze, è oggi considerato uno dei più affascinanti titoli di questo genere, entrando a far parte della cultura di massa. Una popolarità che ha spinto la Warner Bros a dar vita ad un remake nel 2015. Intitolato a sua volta Point Break, questo riprende le principali caratteristiche dell’originale aggiornandole al contesto odierno. A dirigerlo vi è Ericson Core, meglio noto come direttore della fotografia di film come Fast & Furious e Daredevil.

 

Il titolo point break si riferisce ad un preciso termine del gergo surfistico, il quale indica il momento in cui le onde si infrangono su una barriera rocciosa, dando vita ad un particolare tipo di onda particolarmente stimolante da cavalcare. Solo i più esperti surfisti riescono infatti a domare queste senza cacciarsi nei guai. Il “punto di rottura” indica però anche quel limite oltre il quale si verifica una brusca e talvolta imprevedibile reazione. Si tratta dunque di una condizione che, in entrambi i casi, descrive alla perfezione tanto il film in sé quanto i suoi due protagonisti.

Inizialmente accolto con grande interesse, tale remake non ha però ottenuto il successo immaginato, arrivando a guadagnare solo 133 milioni di dollari a fronte di un budget di 105. Si tratta però di un titolo da riscoprire, anche solo per la bellezza dei luoghi in cui è ambientato. Prima di intraprendere una visione di questo, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità ad esso legate. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alle location. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Point Break: la trama del film

Il film racconta la storia di Johnny Utah, giovane agente dell’FBI, incaricato di infiltrarsi in un gruppo di atleti, dipendenti dall’adrenalina, sospettati di una serie di rapine aziendali. A capo della banda c’è il carismatico Bodhi, che insieme agli altri ragazzi sta cercando di portare a termine l’Ozaki 8, una serie di sfide estreme che onorano le forze della natura. Johnny deve sfruttare la sua passione per gli sport estremi per farsi ammettere nel gruppo ed essere così libero di indagare. Si reca quindi in Francia, dove gli atleti si stanno preparando per sfruttare un raro fenomeno delle onde del mare per fare surf. Proprio tramite questo sport Johnny riesce ad avvicinarsi al gruppo e a farsi invitare alle loro feste, dove conosce Samsara, dalla quale si sente fortemente attratto. Ben presto, però, dovrà iniziare a confrontarsi con i pericoli della sua missione.

Point Break cast
POINT BREAK

Point Break: il cast del film

Ad interpretare il ruolo che fu di Keanu Reeves, quello dell’agente FBI Johnny Utah, vi è l’attore Luke Bracey. Questi ottenne il ruolo dopo un lungo processo di casting, e a favorirlo fu il fatto che sin da bambino pratica il rugby ed è un grande appassionato di surf. Grazie a queste attività ha infatti provato di avere il fisico giusto per la parte. Tutto ciò, unito ad una buona capacità interpretativa, lo ha reso il candidato più credibile e valido. Per il ruolo dello spericolato criminale Bodhi era invece stato scelto l’attore Gerald Butler. Questo tuttavia dovette rinunciare al ruolo a causa di impegni precedentemente presi, e ad assumere la parte fu dunque l’attore Édgar Ramírez. Per il personaggio questi si preparò attraverso un lungo addestramento fisico, che gli permise di interpretare personalmente molte delle scene più complesse.

Nel film è poi presente l’attore Ray Winstone, noto per film come The Departed e Noah, che da qui vita al personaggio Angelo Pappas. Questi è un agente speciale del FBI situato a Londra, dove gestisce l’operazione di Utah. L’attrice Teresa Palmer è invece stata scelta per la parte della conturbante Samsara. Un ruolo, questo, per la quale l’attrice si è preparata a tal punto da poter interpretare senza ricorrere a controfigure neanche per le scene più estreme. Ad affascinarla del personaggio vi è in particolare la sua spiritualità, che la rende simile ad un oracolo a cui gli altri personaggi si rivolgono in cerca di risposte. Nel film sono poi presenti gli attori Matias Varela nei panni di Grommet, Clemens Schick in quelli di Roach e Max Thieriot per Jeff. Gli attori James LeGros e Bojesse Christopher, che nel primo Point Break interpretavano i complici di Bodhi, Grommet e Roach, appaiono in questo film nel ruolo opposto di agenti dell’FBI.

Point Break: le location, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Uno degli elementi di maggior fascino del film sono le numerose location utilizzate per le riprese del film. La troupe si è infatti spostata in ben 11 paesi di 4 continenti diversi. Per le sequenze relative al surf, sono state scelte le spiagge di Teahupo’o, a Tahiti, dove si sono registrate alcune delle onde più alte del decennio. Le scene che prevedono il salto con tuta alare si sono invece svolte a Walenstadt, in Svizzera, dai cui monti si è potuto ottenere delle magnifiche riprese ad alta quota. Per le scene riguardanti lo snowboard, invece, la produzione si è spostata su l’Aiguille de la Grande Sassière, una montagna delle Alpi Graie al confine tra la Francia e l’Italia, nella regione Valle d’Aosta. Infine, ulteriore location è stata anche la cascata nota come Salto Angel, in Venezuela, dove si sono svolte le riprese relative al rock climbing.

È possibile vedere o rivedere il film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Point Break è infatti disponibile nel catalogo di Chili Cinema, Google Play, Infinity, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, in base alla piattaforma scelta, basterà iscriversi o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di poter fruire di questo per una comoda visione casalinga. È bene notare che in caso di solo noleggio, il titolo sarà a disposizione per un determinato limite temporale, entro cui bisognerà effettuare la visione. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno mercoledì 20 gennaio alle ore 21:00 sul canale 20 Mediaset.

Fonte: IMDb