Keanu Reeves matrix

Keanu Reeves è uno di quegli attori che ha fatto la storia del cinema grazie alle sue iconiche interpretazioni che sono rimaste nell’immaginario collettivo. Eppure, l’attore non è solo apprezzato per la sua professione, ma anche e soprattutto per il fatto di essere una delle persone più buone e generose che si siano mai viste.

 
 

Ecco, allora, dieci cose da sapere su Keanu Reeves.

Keanu Reeves: i suoi film

1. I film e la carriera. La carriera dell’attore canadese è iniziata nel 1984, quando è apparso nella serie Hangin’In, per poi lavorare per le serie Night Heat (1985) e Disneyland (1986), debuttando sul grande schermo nel 1986 con il film Spalle larghe. In seguito, ha lavorato nei film Il peso del ricordo (1988), Le relazioni pericolose (1988), Parenti, amici e tanti guai (1989), Point Break – Punto di rottura (1991) e Dracula di Bram Stoker (1992). La sua carriera è proseguita, apparendo in Speed (1994), Il profumo del mosto selvatico (1995), Reazione a catena (1996), L’avvocato del diavolo (1997), Matrix (1999), Sweet November – Dolce novembre (2001), Matrix Reloaded (2003), Matrix Revolutions (2003), La casa sul lago del tempo (2006) e Ultimatum alla Terra (2008). Tra i suoi ultimi lavori vi sono 47 Ronin (2013), John Wick (2014), Knock Knock (2015), The Neon Demon (2016), The Bad Batch (2016), Una doppia verità (2017), John Wick – Capitolo 2 (2017) e John Wick 3 – Parabellum (2019).

2. È anche doppiatore, produttore e regista. Nel corso della sua carriera, Reeves ha avuto la possibilità di ricoprire varie figure professionali, oltre a quella di attore. Infatti, ha prestato la propria voce per il doppiaggio delle serie Bill & Ted’s Excellent Adventures (1990), e per i film Storia di un ragazzo (2003) e Toy Story 4 (2019). In quando produttore, invece ha lavorato alla realizzazione dei film Henry’s Crime (2010), Knock Knock, Nell’ombra di un delitto (2016), Siberia (2018), Replicas (2018) e dei cinque volumi dei documentari Side by Side Extra, Inoltre, ha diretto il film Man of Tai Chi (2013).

Keanu Reeves: chi è la sua fidanzata

3. Non si è mai sposato. L’attore, nel corso della sua vita, non si è mai sposato e non ha mai messo la sua vita privata sotto i riflettori. Tuttavia, nel 1999, si fidanzò con la collega Jennifer Syme, ma la loro vita di coppia fu tutt’altro che fortunata. Nel novembre di quell’anno nacque infatti la loro primogenita, che morì però dopo pochi giorni a causa di una malformazione cardiaca congenita. In seguito a questo evento traumatico, i due attori si lasciarono nel 2001. Nello stesso anno della loro separazione, la ex fidanzata morì in un incidente stradale: l’attrice avrebbe perso il controllo della sua macchina, finendo nella corsia opposta, schiantandosi contro delle macchine parcheggiate.

4. Ha una nuova compagna. Dopo molti anni di silenzio circa la sua vita privata, durante i quali non sono mancate banali teorie su una presunta omosessualità dell’attore, Reeves ha infine svelato di avere una nuova relazione con Alexandra Grant, sua amica di lungo corso. Naturalmente, la coppia è riservatissima e non ha mai lasciato spazio a nessuna intrusione dei media nel loro privato. Molto poco si sa infatti, se non che Keanu sembra aver con lei ritrovato una serenità sentimentale.

Keanu Reeves in Matrix

5. Non fu la prima scelta. Secondo Don David, Johnny Depp era la prima scelta delle sorelle Wachowski per il ruolo di Neo, ma la Warner voleva Brad Pitt o Val Kilmer. Dopo che entrambi rifiutarono, la Warner rimase disposta a considerare Depp, per poi scegliere Keanu Reeves.

6. Si è fatto male prima della produzione del film. Prima di iniziare a girare il film, l’attore ha subito una fusione spinale a due livelli della colonna vertebrale cervicale, tanto che ciò gli aveva causato una iniziale paralisi alle gambe. Anche se convalescente dopo l’intervento chirurgico, l’attore ha insistito per allenarsi duramente.

7. Si è preparato al ruolo allenandosi e leggendo alcuni libri. Per prepararsi al ruolo di Neo, l’attore dovette sottoporsi ad un rigido allenamento fisico ed una ferrea dieta, che gli permettessero di poter interpretare anche le scene più complesse. Allo stesso tempo, le due registe gli hanno assegnato la lettura di diversi testi filosofici, come ad esempio Simulacra And Simulation, Out of Control e Evolution Psychology. Reeves ha in seguito dichiarato di aver avuto diversi problemi a comprendere la trama, non essendo lui un esperto di tecnologia.

keanu reeves

Keanu Reeves e la Marvel

8. Interpreterebbe Wolverine. Dopo l’abbandono di Hugh Jackman al ruolo di Wolverine, sono molti gli attori che avrebbero dichiarato di volerlo interpretare. Oltre a Scott Eastwood e Dacre Montgomery, anche Reeves ha espresso questa volontà, dichiarando che tra l’interpretare Batman o Wolverine sceglierebbe sicuramente quest’ultimo, essendo uno dei suoi supereroi preferiti.

Keanu Reeves: oggi

9. Ha molti progetti tra le mani. Grazie ai suoi recenti successi cinematografici, Reeves è tornato ad essere uno degli attori più amati e richiesti di Hollywood. Sono infatti molti i progetti che lo vedono impegnato per i prossimi anni. Oltre all’atteso Matrix Resurrections, previsto per la fine del 2021 e che lo vedrà riprendere il ruolo di Neo a distanza di quasi vent’anni dal terzo film, Reeves ha da poco terminato le riprese di John Wick – Capitolo 4, previsto in sala per il 2022. A breve, invece, inizieranno le riprese del quinto capitolo. L’attore sembra inoltre confermato come protagonista dell’annunciata serie crime Rain. 

Keanu Reeves: età e altezza

10. Keanu Reeves è nato il 2 settembre del 1964 a Beirut, nel Libano, e la sua altezza complessiva corrisponde a 186 centimetri.

Fonti: IMDb, Biography