Serenity - L'isola dell'inganno cast

Acclamato sceneggiatore di film come La promessa dell’assassino e Locke (di cui è stato anche regista), Steven Knight ha sempre dichiarato di nutrire un profondo amore per i noir degli anni Quaranta e Ottanta, dove la tensione per complessi intrighi si mescola ad una sessualità conturbante. Dal desiderio di cimentarsi con una storia simile nasce nel 2019 Serenity – L’isola dell’inganno (qui la recensione), film ambizioso all’interno del quale si mescolano molteplici generi in un crescendo di intrecci e sorprese. A rendere ancor più interessante il lungometraggio vi è la presenza di due attori del calibro di Matthew McConaughey e Anne Hathaway.

Nonostante queste premesse, il film non ha ottenuto buoni consensi durante le proiezioni di prova, portando i produttori ad abbassare drasticamente i toni della campagna pubblicitaria. Di conseguenza, il film è passato quasi inosservato, raccogliendo per lo più critiche negative ed un totale di appena 14 milioni di dollari. Ad aver tradito Knight, in particolare, è stato l’aver fatto confluire nel film numerosi elementi che non hanno poi trovato una giusto equilibrio tra loro. Nonostante ciò, per i fan dei thriller contenenti elementi come la sessualità, i complotti e i finali con forti colpi di scena, Serenity è un film da riscoprire.

Pur con i suoi difetti, il film di Knight può infatti affermarsi come un guilty pleasure da cui poter ottenere alcuni momenti di particolare fascino e altri divenuti involontariamente iconici. Se si è in cerca di una visione bizzarra, questo è il film giusto. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori alle location e alla spiegazione del finale. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Serenity – L’isola dell’inganno: la trama del film

Il film racconta la misteriosa storia del capitano Baker Dill. Egli si è lasciato alle spalle il passato e il nome di John Mason, trasferendosi in una bellissima isola tropicale e iniziando una nuova vita. La sua tranquilla esistenza viene però nuovamente sconvolta quando ricompare la sua ex moglie Karen Zariakas. Mai realmente dimenticata, questa si presenta con una terribile richiesta d’aiuto: uccidere il suo violento e sadico marito Frank Zariakas. Diviso tra il desiderio di essere lasciato in pace e l’amore che ancora nutre per la donna, il capitano Dill dovrà fare i conti con attrazioni e segreti sepolti da tempo. Allo stesso tempo, c’è verità tutta da scoprire e quanto mai inaspettata.

Serenity – L’isola dell’inganno: il cast e le location del film

Come anticipato, nel ruolo del protagonista, il capitano Baker Dill, vi è l’attore premio Oscar Matthew McConaughey, mentre Anne Hathaway è la sua ex moglie Karen Zariakas. I due attori tornano qui a recitare insieme dopo aver condiviso il set di Interstellar. La Hathaway, in particolare, ha accettato il ruolo poiché affascinata dalla maschera che il suo personaggio sfoggia in base allo sguardo maschile di turno. Allo stesso tempo, il fatto che non le vengano proposti frequentemente ruoli tanto controversi è stato un altro motivo per accettare. Accanto a loro, nei panni del nuovo marito di Karen, vi è l’attore Jason Clarke, noto per film come Il primo uomo e Il grande Gatsby. Diane Lane è Constance, mentre Djimon Hounsou è Duke.

L’intero film è ambientato su di un’isola caraibica immaginaria chiamata Plymouth, la quale viene descritta come situata da qualche parte a sud della Florida. Le riprese del film, però, si sono svolte alle Mauritius, collocate nell’Oceanno Pacifico a ovest del Madagascar. Tale differenza geografica ha portato la troupe a dover ricostruire buona parte degli ambienti, al fine di farli assomigliare maggiormente a quelli delle località tipiche dei Caraibi. Le Mauritius sono in particolare state scelte per via della loro atmosfera esotica e per la componente di mistero che determinati ambienti naturali riuscivano a conferire al racconto.

Serenity - L'isola dell'inganno film

Serenity – L’isola dell’inganno: la spiegazione, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Giunti al finale del film, si rimane particolarmente spiazzati da ciò che avviene. Nel momento in cui l’omicidio alla base della storia è compiuto, l’isola dove si svolgono gli eventi e i suoi protagonisti si rivelano essere parte di un videogioco ideato da Patrick, il figlio di John Mason. Quest’ultimo era un soldato di guerra morto anni prima in Iraq e tramite il videogioco il ragazzino tenta di elaborare il lutto per quella perdita. Allo stesso tempo, testa l’omicidio che poi realmente concretizzerà del nuovo violento compagno della madre. Tutto ciò può sembrare un colpo di scena estremamente forzato, ma Knight dissemina nel corso del film alcuni indizi significativi, che se colti potrebbero anticipare tale risvolto.

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Serenity – L’isola dell’inganno è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten Tv, Chili, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di giovedì 19 agosto alle ore 21:15 sul canale Premium Cinema.

Fonte: IMDb