Taken 3 - L'ora della verità film

Quello del revenge movie è da sempre un filone di film particolarmente popolari e acclamati, dove l’eroe intraprende una spedizione punitiva nei confronti di quanti hanno ucciso o rapito dei suoi cari. Negli anni sono diversi i titoli che hanno riconfermato la fortuna di questo genere, da Vendetta finale a Io sono vendetta. Uno dei più importanti e riconosciuti a livello internazionale è però Io vi troverò, titolo italiano di Taken, film scritto dal regista francese Luc Besson e diretto da Pierre Morel. Dopo il grandissimo successo del primo sequel, nel 2015 è arrivato anche Taken 3 – L’ora della verità.

Se il primo capitolo vedeva il protagonista alle prese con il rapimento della figlia mentre il secondo capitolo con il rapimento della sua intera famiglia, questo terzo film lo vede impegnato a dover salvare proprio sé stesso. La realizzazione di questo nuovo sequel non era però scontata, poiché l’attore protagonista Liam Neeson aveva dichiarato che non sarebbe tornato nel ruolo se non fosse stato pienamente convinto dalla storia. Così per fortuna è stato, permettendo di rivedere l’agente Bryan Mills impegnato in nuove vicende. Anche questo terzo capitolo non ha poi mancato di rivelarsi un grandissimo successo al box office.

A fronte di un budget di quasi 50 milioni di dollari, Taken 3 – L’ora della verità è arrivato ad un incasso complessivo di 326. Con questa sua degna conclusione, la trilogia si è così potuta affermare come uno dei titoli d’azione di maggior successo di questi ultimi anni. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Taken 3 – L’ora della verità: la trama del film

Protagonista del film è ancora una volta Bryan Mills, il quale dopo aver salvato l’ex moglie Lenore e la figlia Kim inizia a riavvicinarsi sempre di più a loro. Lenore, dal canto suo, è decisa a scaricare il nuovo compagno Stuart per provare a ricostruire il rapporto con l’ex marito. I loro tentativi di ricongiungersi vengono però spezzati dall’improvvisa morte di Leonore, la quale si scopre essere stata uccisa. Il primo sospettato di ciò è proprio Bryan, che senza avere neanche il tempo di poter piangere l’amata di trova a dover scappare dalla polizia che gli dà la caccia. In particolare, sulle sue tracce, si trova l’ispettore Franck Dotzler.

Mentre fugge, Bryan deve allo stesso tempo indagare su cosa sia realmente accaduto a Leonore. Risalendo a dei video di sorveglianza, Mills scopre che Lenore è stata rapita e uccisa da alcuni uomini mascherati e cerca di raggiungere Kim per parlare dell’accaduto. Dopo aver eluso i sistemi di sicurezza di Stuart, Mills scopre che l’uomo ha intensificato i controlli su Kim e sospetta che potrebbe essere proprio lui il colpevole della morte della sua ex moglie. Ciò che gli serve scoprire è perché e cosa o chi c’è dietro a Stuart.

Taken 3 - L'ora della verità cast

Taken 3 – L’ora della verità: il cast del film

Per la terza volta Liam Neeson interpreta il personaggio di Bryan Mills, convinto a riprendere tali panni dalla possibilità di esplorare nuovi aspetti del ruolo. Allo stesso tempo, egli accettò di tornare a patto che in questo nuovo capitolo nessuno venisse rapito. Per prepararsi a questo, Neeson si è nuovamente addestrato insieme al soldato Mick Gould, ex Special Air Service (SAS), nel combattimento corpo a corpo e nell’uso delle armi. Egli ha inoltre praticato il Nagasu Do. Si tratta uno stile di arte marziale ibrido che prende in prestito mosse dal Judo, Aikido e Ju Jitsu. Tale preparazione gli ha permesso di interpretare personalmente tutte le sequenze di combattimento che lo vedono coinvolto.

Ad interpretare l’ex moglie di Bryan, Lenore, vi è di nuovo l’attrice Famke Janssen, nota per essere stata Jean Grey nella prima trilogia di X-Men. Maggie Grace, nota per essere stata Shannon Rutherford nella serie televisiva Lost, è invece nuovamente la figlia Kim. Il ruolo di Stuart, interpretato nel primo film da Xander Berkley, è invece qui ricoperto da Dougray Scott, poiché Berkeley non era disponibile per le riprese. Di particolare importanza è invece l’ingresso nel cast del premio Oscar Forest Whitaker nei panni dell’ispettore Franck Dotzler. L’attore, solito portare con sé durante le riprese un pezzo degli scacchi, ha in questo caso avuto un cavallo, rappresentante un cavaliere.

Taken 3 – L’ora della verità: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Taken 3 – L’ora della verità è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Tim Vision, Amazon Prime Video e Disney+. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 28 maggio alle ore 21:20 sul canale Italia 1.

Fonte: IMDb