Ellen Page è in questi giorni al cinema con X-Men Giorni di un Futuro Passato. L’attrice, che nella serie dei mutanti Marvel interpreta Kitty Pride, personaggio chiave nella mitologia del fumetto, ha parlato con il Los Angeles Times raccontando la sua prima esperienza con gli X-Men che ha incontrato per la prima volta all’epoca di X-2, nel 2003.

ellen-page-8313“Il primo, mi ero appena diplomata alle superiori e non ero mai stata su un set come quello – ha dichiarato Ellen – Sono cresciuta girando film indipendenti in Canada e avevo fatto un solo film negli Stati Uniti che era ugualmente molto piccolo. Quella fu un’esperienza così nuova, non avrei potuto ricevere un benvenuto migliore in quella famiglia che era stata insieme per un po’…E’ stato magnifico lavorare con Bryan Singer, perchè ha fatto un lavoro davvero straordinario con i primi due film ed è così chiaro che ha una visione sicura. E’ stato un progetto così ambizioso per un film ed epico nelle proporzioni.”

La trama di X-Men giorni di un futuro passato, tratta dall’omonimo fumetto del 1981, ripercorre un arco temporale ambientato in un imprecisato futuro in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle, mentre i mutanti vivono confinati in campi di concentramento. Kitty Pride torna indietro nel tempo e impedisce dal passato che gli eventi precipitino a tal punto da trasformare la vita dei mutanti del futuro in un inferno di reclusione.

Vi ricordiamo che nel cast sono confermatissimi Hugh Jackman, Ian McKellen, James McAvoy, Halle Berry, Jason Flemyng, Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, Nicholas Hoult, Peter Dinklage e Patrick Stewart. Il film è ispirato ai fumetti di Chris Claremont e John Byrne dal titolo: ”Uncanny X-Men” # 141 e 142 nel 1981. Tutte le info sul film nella nostra scheda: X-Men: giorni di un futuro passato. Tutte le news sul film invece sono nel nostro speciale: X-Men.