Matrix 4

Giusto ieri abbiamo appreso, grazie ad alcune recenti dichiarazioni di Neil Patrick Harris, che lo stile visivo di Matrix 4 sarà molto diverso rispetto ai primi tre film originali. Adesso, è stato Keanu Reeves, che tornerà a vestire gli iconici panni di Neo, a svelare qualche dettaglio in più sul nuovo film di Lana Wachowski.

 
 

La star della franchise, ospite del programma The One Show della BBC in occasione della promozione di Bill and Ted Face the Music, ha stuzzicato la curiosità dei fan anticipando che Matrix 4 sarà “una storia d’amore”. Reeves ha ovviamente lodato il lavoro di Wachowski, sottolineando la storia incredibile creata dalla regia, la quale avrebbe dato vita ad una sceneggiatura particolarmente intricata.

Reeves ha poi negato le voci secondo cui il quarto capitolo sarà in effetti un prequel, confermando che il film non sarà ambientato nel passato e che gli eventi si svolgeranno subito dopo i fatti raccontati in Matrix Revolutions del 2003. L’attore ha anche specificato che questo nuovo film sarà molto diverso rispetto ai precedenti, suggerendo forse che alla base della trama ci sarà un altro costrutto rispetto a quello della trilogia originale.

“No, assolutamente no. Non andremo nel passato. È un’altra versione. Una chiamata per svegliarsi. E poi ci sarà tantissima grande azione. Tutto sarà rivelato.”, ha spiegato l’attore.

Matrix 4 vedrà nel cast il ritorno di Keanu ReevesCarrie-Ann Moss e Jada Pinkett-Smith al fianco delle new entry Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff, Jessica Henwick Toby Onwumere. L’uscita nelle sale è fissata per il 1 aprile 2022. Il nuovo capitolo del franchise sarà diretto da Lana Wachowski. La sceneggiatura del film è stata firmata a sei mani con Aleksandar Hemon e David Mitchell.