matrix 4

Dopo anni di rumor e speculazioni, ad agosto dello scorso anno è stato ufficialmente confermato che la Warner Bros. è al lavoro su Matrix 4, nuovo capitolo della celebre saga che vedrà non solo il ritorno di Lana Wachowski (co-regista e co-sceneggiatrice della trilogia originale insieme alla sorella Lilly) dietro la macchina da presa, ma anche quello di Keanu Reeves e Carrie-Ann Moss rispettivamente nei panni dei personaggi di Neo e Trinity.

 

La produzione del film era stata bruscamente interrotta (così come quella di tantissime altre produzioni in tutto il mondo) a causa della pandemia di Covid-19. Adesso, la produzione ha finalmente ricevuto il via libera per poter tornare a girare a Berlino, e grazie a TMZ abbiamo la possibilità di dare un primissimo sguardo al ritorno degli attori sul set.

Nei nuovi scatti è possibile vedere, oltre a Keanu Reeves e Carrie-Ann Moss, anche la new netry Neil Patrick Harris: nessun dettaglio sul ruolo che la star di How I Met Your Mother avrà nel nuovo episodio è stato rivelato, ma stando alle prime indiscrezioni l’attore dovrebbe interpretare un villain. Potete vedere tutte le nuove foto dal set cliccando QUI.

Come torneranno in vita i personaggi di Neo e Trinity in Matrix 4?

Sia Neo che Trinity sono stati uccisi alla fine di Matrix: Revolutions del 2003, quindi sarà certamente interessante scoprire in che modo i due personaggi verranno riportati in vita. Nel film non ci sarà invece Laurence Fishburne, dal momento che nel nuovo capitolo dovremmo vedere una versione più giovane di Morpheus, probabilmente interpretata dall’attore Yahya Abdul-Mateen II (Aquaman). 

Matrix 4 vedrà nel cast il ritorno di Keanu ReevesCarrie-Ann Moss e Jada Pinkett-Smith al fianco delle new entry Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff, Jessica Henwick Toby Onwumere. L’uscita nelle sale è fissata per il 1 aprile 2022. Il nuovo capitolo del franchise sarà diretto da Lana Wachowski. La sceneggiatura del film è stata firmata a sei mani con Aleksandar Hemon e David Mitchell.