matrix 4

Le riprese di Matrix 4 sono state ufficialmente ripristinate ormai da qualche settimana agli studi Babelsberg di Berlino. Adesso, in una recente intervista con l’Associated Press in occasione della promozione del film Bill & Ted Face the Music, Keanu Reeves ha aggiornato sulla produzione del film e sul ritorno sul set dopo il lungo lockdown dovuto al Coronavirus.

“È incredibile. È un onore poter essere tornati al lavoro”, ha spiegato Reeves parlando della produzione del nuovo capitolo della saga fantascientifica. “Sono a Berlino, come potete sentire dalle sirene in sottofondo. Sapete, sono in corso dei protocolli molto ragionati ed efficaci. Il ritmo delle riprese non ha subito un particolare impatto o è stato interrotto.”

“Sapete, penso che tutte le persone coinvolte amino questo progetto”, ha continuato a spiegare l’attore. “Se mai dovesse capitarvi una situazione dove sarebbe necessario capire come trovare una soluzione, sappiate che le persone che lavorano nello show business sono le migliori. Sappiamo come far sì che le cose vengano fatte. Siamo pieni di inventiva e reagiamo prontamente alle difficoltà. Siamo una squadra. Quel modo di lavorare come ai vecchi tempi, del tipo: ‘Mettiamo insieme uno spettacolo! Abbiamo gli oggetti di scena, abbiamo delle cose, facciamo partire la baracca!” è senza dubbio più vivo che mai sul set del nuovo Matrix.”

Matrix 4 vedrà nel cast il ritorno di Keanu ReevesCarrie-Ann Moss e Jada Pinkett-Smith al fianco delle new entry Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff, Jessica Henwick Toby Onwumere. L’uscita nelle sale è fissata per il 1 aprile 2022. Il nuovo capitolo del franchise sarà diretto da Lana Wachowski. La sceneggiatura del film è stata firmata a sei mani con Aleksandar Hemon e David Mitchell.