morbius

Nuove immagini dal set delle riprese aggiuntive di Morbius rivelano un nuovo collegamento con lo Spider-Man di Tom Holland. Il primo trailer del film con Jared Leto ci ha permesso di dare un primo sguardo all’atteso cinecomic Sony, confermando la presenza del personaggio di Avvoltoio interpretato da Michael Keaton (già apparso in Spider-Man: Homecoming).

 
 

Adesso, nuove immagini dal set ci forniscono ulteriori dettagli sul modo in cui Peter Parker verrà inserito all’interno della narrazione. Sono attualmente in corso, infatti, alcune riprese aggiuntive del film diretto da Daniel Espinosa e come mostrato da alcune foto apparse su Twitter, un autobus con un annuncio del Daily Bugle anticipa la sparizione dell’Uomo Ragno.

Le immagini sono state condivise dall’account Twitter MorbiusUpdates:

Al momento non sappiamo ancora in che modo i film dell’Universo Sony saranno connessi tra di loro, cosa che crea ancora più confusione in relazione al collegamento tra gli stessi ed il MCU. A lungo si è parlato di un cameo di Tom Holland in Venom di Ruben Fleischer, ma alla fine le cose sono andate diversamente.

Inoltre, tutti questi dettagli sulla presenza di Spider-Man in Morbius non confermano che Holland apparirà effettivamente nel film; piuttosto, l’annuncio apparso sull’autobus potrebbe essere collegato a ciò che vedremo invece nella terza avventura in solitaria dell’Uomo Ragno.

È una premessa interessante pensare che Spider-Man sia scomparso dopo essere stato incastrato per la morte di Mysterio (Jake Gyllenhaal) alla fine di Far From Home. Considerate le circostante, sembra l’occasione perfetta per il debutto di Kraven il Cacciatore nella narrazione.

LEGGI ANCHE – Morbius: nel film vedremo il personaggio di Doctor Octopus?

Jared Leto è il protagonista dello spin-off dedicato al personaggio dello Spider-Verse in produzione alla Sony, Morbius: il Vampiro Vivente. Il premio Oscar interpreta il Dr. Michael Morbius, un biochimico che tenta di curare una fatale malattia del sangue iniettandosi un siero derivato da pipistrelli. Diventando Morbius, ha tutte le qualità di un vampiro – incluso il gusto per il sangue umano.

Tyrese Gibbs, Adria Arjona Jared Harris completano il cast del film, che uscirà nelle sale il 31 luglio 2020. La Arjona interpreterà Martine Bancroft, l’interesse amoroso del protagonista Morbius: nei fumetti, Martine diventa una potenziale vittima della sua sete di sangue mentre è alle prese con la trasformazione che lo ha reso una strana versione da laboratorio dei vampiri soprannaturali della tradizione.

Con Morbius continua il piano della Sony per espandere un universo parallelo a quello dei Marvel Studios, inaugurato lo scorso anno da Venom di Ruben Fleischer. Il film sarà diretto da Daniel Espinosa (Safe House – Nessuno è al sicuro, Life – Non oltrepassare il limite), mentre la sceneggiatura è stata firmata da Matt Sazama e Burk Sharpless, che vantano nel proprio curriculum titoli come Power RangersDracula UntoldThe Last Witch Hunter – L’Ultimo Cacciatore di Streghe e Gods of Egypt.

Creato dallo scrittore Roy Thomas e dall’artista Gil Kane, il personaggio di Morbius è apparso per la prima volta nei panni di un criminale di Spider-Man nell’ottobre 1971 e si è evoluto in una specie di eroe dei fumetti nel corso dei decenni.