scott derrickson

Scott Derrickson, regista di Doctor Strange che di recente ha abbandonato la regia del sequel, ha rivelato le sue idee circa la possibilità di dirigere un film della saga di Star Wars: come spiegato via Twitter dal regista, se ne avesse la possibilità, lo stesso realizzerebbe un horror ambientato sul pianeta Hoth che appare ne L’Impero Colpisce Ancora

 

In un tweet che è stato poi cancellato (i motivi della cancellazione non sono chiari e hanno già destato sospetti tra il fandom), Scott Derrickson ha affermato che, se un giorno dovesse girare un film di Star Wars, sarebbe un horror vietato ai minori ambientato su Hoth, a metà metà strada tra La Cosa di John Carpenter e il romanzo Alle montagne della follia di H.P. Lovecraft. Derrickson ha anche specificato che intitolerebbe il film semplicemente Hoth. 

Di seguito il tweet (poi cancellato):

LEGGI ANCHE – Scott Derrickson vorrebbe passare da Doctor Strange a Constantine

Per quanto riguarda la saga di Star Wars, che un nuovo film della saga sia ufficialmente in sviluppo, e che potrebbe essere destinato al servizio di streaming Disney+.

Ricordiamo che a Rian Johnson, regista de Gli Ultimi Jedi, è stata affidata la scrittura di una nuova trilogia basata su nuove storie e nuovi personaggi. In passato, anche ai creatori di Game of Thrones, David Benioff e D.B. Weiss, era stato affidato lo sviluppo di una trilogia parallela: sfortunatamente, il duo ha deciso poi di abbandonare il progetto. Inoltre, ci sarebbe anche un nuovo film al quale starebbe attualmente lavorando Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios.

Fonte: ScreenRant