Andrew Garfield film

Anche se lui potrebbe negare sul fatto che non apparirà in Spider-Man: No Way Home, qualcuno ha finalmente convinto Andrew Garfield a parlare direttamente dei nuovi film di Spider-Man. Ovviamente, è stata solo l’occasione per dire la sua opinione personale su Tom Holland, come parte di un video intervista di Wired. Se non conoscete il programma di Wired, il format è strutturato con una serie di domande che vengono rivolte all’intervistato/celebrità basate sulle ricerche più popolari fatte su google su di lui, in questo caso Andrew Garfield. Generalmente vengono selezionate le domande più scottanti da internet, tra queste ovviamente i fan hanno fatto ricerche sul nuovo film e su Tom Holland come Peter Parker, della serie “Cosa pena Andrew Garfield del nuovo Spider-Man” etc etc. Rileggendo queste richieste l’attore in persona è stato chiamato a commentarle e sentite cosa ha risposto:

 
 

Mi piace molto”, dice Garfield nel video, [che puoi vedere qui sotto]. “Penso che sia una persona meravigliosa. L’ho incontrato una volta ai BAFTA un anno. Abbiamo fatto una bella chiacchierata. È un ragazzo di Kingston, [quindi] siamo praticamente vicini di casa. Viene dal Surrey. Come attore, penso che sia assolutamente meraviglioso. Sono super grato che sia lui a riprendere il vestito. Adoro quei film. Penso che abbiano appena fatto un lavoro incredibile il prossimo film.”

Alcuni rumors hanno rivelato che sia Garfield che la star di Spider-Man Tobey Maguire appariranno nel nuovo film No Way Home al fianco di Tom Holland.  Sono state diffuse in rete persino alcune foto e i video dal set che ritraggono i tre attori di Spider-Man insieme ma in questo senso c’è tanta confusione tra i materiali veri rubato dal set e veri e propri fotomontaggi orchestrati ad arte da qualche accanito fan. Inoltre il cast e i produttori hanno ignorato o addirittura negato quelle immagini. In merito a questa ecco quello che l’attore ha recentemente rivelato su Variety: “Capisco perché le persone stanno impazzendo per questo concetto perché anche io sono un fan. Non puoi fare a meno di immaginare scene e momenti di ‘Oh, mio ​​Dio, quanto sarebbe figo se lo facessero? Ma è importante per me dire agli atti che questo non è qualcosa in cui sono consapevole di essere coinvolto. Ma so che non sarò in grado di dire nulla che possa convincere nessuno che non so cosa sia succedendo. Non importa quello che dico, sono fottuto. O sarà davvero deludente per le persone o sarà davvero eccitante.”

Spider-Man: No Way Home, quello che sappiamo

Le riprese di Spider-Man: No Way Home si sono svolte ad Atlanta. Nel film vedremo Tom HollandZendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori Marisa Tomei tornare nei loro personaggi del francise. Inoltre, il film vedrà, trai suoi interpreti, anche Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, che poi vedremo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam RaimiJamie Foxx che tornerà a vestire i panni di Electro, come in The Amazing Spider-Man 2, e infine Alfred Molina, che sarà di nuovo Doctor Octopus di Spiderman 2.

Spider-Man: No Way Home è diretto da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e prodotto da Kevin Feige per i Marvel Studios e da Amy Pascal per la Pascal Production. Il film arriverà nelle sale italiane il 16 dicembre 2021.