L’ultima volta che Kirsten Dunst ha interpretato Mary Jane Watson è stato in Spider-Man 3 del 2007. Da allora, altre due attrici hanno interpretato l’iconico ruolo (Shailene Woodley in The Amazing Spider-Man 2 – anche se alla fine quelle scene sono state tagliate dal film – e Zendaya nel MCU, al fianco di Tom Holland).

 
 

Tuttavia, molti fan vorrebbero scoprire cosa ha combinato l’originale iterazione del personaggio di MJ in tutti questi anni. Se anche questa versione del grande amore di Peter Parker tornerà o meno in Spider-Man: No Way Home, è ancora un grandissimo mistero. Tuttavia, è stata la stessa Dunst ad esprimere rinnovato entusiasmo in merito alla possibilità di tornare a vestire i panni di Mary Jane.

Parlando con Variety, infatti, ha dichiarato: “Lo farei. Perché no? Sarebbe divertente. Non direi mai di no a una cosa del genere”. Ironizzando su dove potrebbe trovare la sua Mary Jane a questo punto, l’attrice ha aggiunto: “Sarei un vecchia Mary Jane con tanti piccoli Spidey.”

In realtà, queste parole sono leggermente in contrasto con quanto l’attrice aveva dichiarato di recente in merito alla possibilità di tornare ad interpretare il personaggio. Soltanto pochi giorni fa, infatti, parlando con Total Film, Kirsten Dunst aveva detto di non amare particolarmente i cinecomics, lasciando intendere di non essere disposta a recitare nuovamente in uno di essi. Tuttavia, è bello sapere che ora l’attrice rivisiterebbe con piacere uno dei suoi ruoli più iconici.

Spider-Man: No Way Home, quello che sappiamo

Le riprese di Spider-Man: No Way Home si sono svolte ad Atlanta. Nel film vedremo Tom HollandZendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori Marisa Tomei tornare nei loro personaggi del francise. Inoltre, il film vedrà, trai suoi interpreti, anche Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, che poi vedremo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam RaimiJamie Foxx che tornerà a vestire i panni di Electro, come in The Amazing Spider-Man 2, e infine Alfred Molina, che sarà di nuovo Doctor Octopus di Spiderman 2.

Spider-Man: No Way Home è diretto da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e prodotto da Kevin Feige per i Marvel Studios e da Amy Pascal per la Pascal Production. Il film arriverà nelle sale italiane il 16 dicembre 2021.