The Batman

È chiaro che la Warner Bros. abbia dei grandi progetti per il franchise di The Batman. Sappiamo ormai da tempo che una serie incentrata sul Dipartimento di polizia di Gotham City, ambientata nello stesso universo del film di Matt Reeves, arriverà prossimamente su HBO Max. Più di recente, invece, è stato rivelato che ci sarebbe in cantiere anche un’altra serie destinata alla piattaforma di streaming che sarà incentrata, invece, sul personaggio del Pinguino interpretato da Colin Farrell.

 

Non dovrebbe sorprendere, quindi, che lo studio sia desiderio di riaccendere i riflettori sull’iconico Cavaliere Oscuro, al punto da aver già concesso il via libera ad un sequel di The Batman. È quanto riportato nelle ultime ore dallo scooper Daniel Ritchman, confermato in seguito anche dal sito Batman on Film. Tuttavia, la Warner Bros. non ha ancora ufficializzato nulla, quindi sarebbe opportuno prendere la cosa con le pinze.

È da molto tempo che si parla della possibilità che il film di Reeves sia l’inizio di una nuova trilogia dedicata all’iconico personaggio DC. È possibile che il sequel venga ufficialmente annunciato in occasione del prossimo DC FanDome del 16 ottobre. Di recente, infatti, è stato proprio Robert Pattinson a confermare che proprio durante il grande evento ci saranno numerose sorprese legate al film (dovrebbe essere mostrato ai fan il nuovo trailer, ma a quanto pare ci saranno tantissime altre novità).

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.