The-Flash-Supergirl-Sasha-Calle

Nonostante sia stata acclamata da molti fan come uno dei punti di forza di The Flash, non sembra che Sasha Calle rimarrà nel ruolo di Supergirl nel DCU di James Gunn e Peter Safran.

 

L’attrice si è detta interessata a riprendere il ruolo, ma dato che James Gunn e Peter Safran hanno sostanzialmente riavviato (a parte una manciata di personaggi) l’intero franchise, la scelta di una nuova Supergirl era molto probabile.

Sappiamo che il film Supergirl: Woman of Tomorrow è nelle prime fasi di sviluppo presso i Warner Bros. /DC Studios, ma secondo l’insider Daniel Richtman, Kara farà il suo debutto in Superman: Legacy di James Gunn. Il casting sarebbe attualmente in corso, il che ovviamente significa che Calle non tornerà a indossare il mantello.

Secondo quanto riferito, DC Studios sta cercando attrici bianche per interpretare Supergirl, suggerendo che vedremo una versione di Kara Danvers con gli occhi azzurri e i capelli biondi più in linea con la sua controparte dei fumetti.  

Si dice che la fascia di età desiderata sia compresa tra 18 e 25 anni, anche se è preferibile qualcuno più giovane (Calle ha 28 anni). Per quanto riguarda il suo ruolo in Superman: Legacy, è destinato solo ad essere un cameo e il casting non sarà finalizzato finché Supergirl: Woman of Tomorrow non troverà un regista.  Se la notizia è esatta, Superman: Legacy si preannuncia davvero un film ricco di colpi di scena.

Superman: Legacy, tutto quello che sappiamo sul film

Superman: Legacy, scritto e diretto da James Gunn, non sarà un’altra storia sulle origini, ma il Clark Kent che incontriamo per la prima volta qui sarà un “giovane reporter” a Metropolis. Si prevede che abbia già incontrato Lois Lane e, potenzialmente, i suoi compagni eroi (Gunn ha detto che esistono già in questo mondo e che l’Uomo di domani non è il primo metaumano del DCU). Il casting, come già detto, ha portato alla scelta degli attori David Corenswet e Rachel Brosnahan come Clark Kent/Superman e Lois Lane. María Gabriela De Faría sarà il villain “The Engineer”. Superman sarà supportato da Lanterna Verde (Nathan Fillion), Hawkgirl (Isabela Merced), Mister Terrific (Edi Gathegi) e Metamorpho (Anthony Carrigan). Nicholas Hoult sarà Lex Luthor, Skyler Gisondo Jimmy Olsen e Sara Sampaio Eve Teschmacher.

Il film è stato anche descritto come una “storia delle origini sul posto di lavoro“, suggerendo che una buona parte del film si concentrerà sull’identità civile di Superman, Clark Kent, che è un giornalista del Daily Planet. Secondo quanto riferito, Gunn ha consegnato la prima bozza della sua sceneggiatura prima dello sciopero degli sceneggiatori, ma ciò non significa che la produzione non subirà alcun impatto in futuro.

- Pubblicità -