Captain America: Brave New World, lo stregone Wong comparirà nel film?

-

Recentemente la pagina Instagram di Atlanta Filming ha condiviso una foto dell’attore di Doctor Strange Benedict Wong con la didascalia “perché uno stregone dovrebbe essere in Cap 4?”. Come ci si potrebbe aspettare, la notizia si è trasformata in un rumor secondo il quale lo stregone Wong avrebbe fatto la sua apparizione in Captain America: Brave New World, ma sembra che l’attore – recentemente visto anche in Il problema dei 3 corpi – si trovasse semplicemente in città per girare un altro progetto mentre il film del MCU era in fase di reshooting.

Sì, è in città”, ha chiarito il fotografo in un nuovo post. “La gente l’ha visto camminare in centro. Ma per sapere se sta facendo una stregoneria o meno dovrete aspettare. Sta girando un altro progetto, ma questo non significa che stia girando o meno per il Cap 4. Se volete immaginare una trama con o senza di lui, per me va bene. Ma non ho intenzione di dirvi che avete ragione o torto“.

Lo stesso scooper MTTSH ha poi affermato che no, Wong non sarà presente in Captain America: Brave New World. L’assenza dello stregone e delle sue magie è in realtà coerente con quello che il progetto sembra voler essere, ovvero un film prevalentemente realistico nel suo raccontare di problematiche “da strada” e intrecci politici. Sappiamo che ci saranno alcuni personaggi sovrumani, ma ciò sembra non priverà il film delle caratteristiche fino ad oggi comunicate.

wong mcu
Benedict Wong in una scena di Doctor Strange nel Multiverso della Follia

LEGGI ANCHE:

Quello che sappiamo sul film Captain America: Brave New World

Captain America: Brave New World riprenderà da dove si è conclusa la serie Disney+ The Falcon and the Winter Soldier, seguendo l’ex Falcon Sam Wilson (Anthony Mackie) dopo aver formalmente assunto il ruolo di Capitan America. Il regista Julius Onah (Luce, The Cloverfield Paradox) ha descritto il film come un “thriller paranoico” e ha confermato che vedrà il ritorno del Leader (Tim Blake Nelson), che ha iniziato la sua trasformazione radioattiva alla fine de L’incredibile Hulk del 2008.

Secondo quanto riferito, la star di Alita: Angelo della Battaglia Rosa Salazar interpreta la cattiva Diamondback. Nonostante dunque avrà degli elementi al di fuori della natura umana, il film riporterà il Marvel Cinematic Universe su una dimensione più terrestre e realista, come già fatto anche dai precedenti film dedicati a Captain America. Ad ora, il film è indicato come uno dei titoli più importanti della Fase 5.

Anthony Mackie ha recentemente dichiarato che questo film è “10 volte più grande” della sua serie Disney+ e ha parlato della dinamica tra Cap e il nuovo Falcon, Joaquin Torres. “Sono in coppia alla pari“, ha scherzato. “Sono entrambi militari. Io ero il suo ufficiale comandante. Tra noi c’è più amicizia rispetto al modo in cui ammiravo Steve o al modo in cui non mi piaceva Bucky“.

Questo film è un chiaro reset. Ristabilisce davvero l’idea di cosa sia e cosa sarà questo universo“, ha aggiunto Mackie. “Penso che con questo film, si stia ottenendo un chiaro, nuovo marchio di ciò che la Marvel vuoole essere nello stesso modo in cui hanno fatto con Captain America: The Winter Soldier“.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

IN EVIDENZA

ALTRE STORIE

- Pubblicità -